E' morto Loris Bortoli: ucciso a 42 anni dalla leucemia

Si è cercato a lungo un donatore che potesse salvarlo. La moglie aveva lanciato un appello per il suo "guerriero" anche su Facebook, scrive il Gazzettino

GODEGA - Loris Bortoli, cuoco di 42 anni del ristorante "Primavera" di Godega, è morto. La leucemia l'ha ucciso, era in attesa del terzo trapianto. Viveva con la famiglia a Tezze di Vazzola. Nonostante le due donazioni di midollo dal fratello, non c'è stato nulla da fare. Si è cercato a lungo un donatore che potesse salvarlo. La moglie aveva lanciato un appello per il suo "guerriero" anche su Facebook, scrive il Gazzettino. Bortoli lascia i figli Rossella, 12 anni, e Alberto, 10 anni. Mercoledì alle 11 nella chiesa di Tezze di Piave e alle 14.30 a Cavasso Nuovo (Pordenone), il suo paese di origine, i funerali.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Gasdotti, discariche, ma anche strade e ferrovie: 342 opere bloccate dalle proteste

    • Cronaca

      Sul Tap si accende lo scontro nel Pd: "Emiliano vuole spostare il gasdotto, ma è impossibile"

    • Politica

      Elezioni comunali, il Viminale ha deciso: si vota domenica 11 giugno

    • Politica

      Laura Boldrini rompe gli indugi: "Sì, mi candido per una Sinistra di governo"

    I più letti della settimana

    • Morto Carlo Pace, ex sindaco di Pescara: è stato travolto da un'auto

    • Savona, camion travolge operai sull'autostrada A10: due morti

    • Trento, uccide i figli e si getta da un dirupo: "Ha agito per problemi economici"

    • Luigi Celentano scomparso, parla la mamma: "Umiliato, picchiato e minacciato di morte"

    • Napoli, ha un malore in classe: 13enne scopre di essere incinta

    • Padre uccide a martellate due figli piccoli e si suicida: shock a Trento

    Torna su
    Today è in caricamento