E' morto Loris Bortoli: ucciso a 42 anni dalla leucemia

Si è cercato a lungo un donatore che potesse salvarlo. La moglie aveva lanciato un appello per il suo "guerriero" anche su Facebook, scrive il Gazzettino

GODEGA - Loris Bortoli, cuoco di 42 anni del ristorante "Primavera" di Godega, è morto. La leucemia l'ha ucciso, era in attesa del terzo trapianto. Viveva con la famiglia a Tezze di Vazzola. Nonostante le due donazioni di midollo dal fratello, non c'è stato nulla da fare. Si è cercato a lungo un donatore che potesse salvarlo. La moglie aveva lanciato un appello per il suo "guerriero" anche su Facebook, scrive il Gazzettino. Bortoli lascia i figli Rossella, 12 anni, e Alberto, 10 anni. Mercoledì alle 11 nella chiesa di Tezze di Piave e alle 14.30 a Cavasso Nuovo (Pordenone), il suo paese di origine, i funerali.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Contratto di governo, per il M5s i soldi ci sono: "Basta fake news sulle coperture"

  • Politica

    Salvini stoppa Di Maio: "Non sarà lui il nuovo premier" | Video

  • Economia

    Boom di colf e badanti, crolla il numero di operai e artigiani: così cambia il lavoro in Italia

  • Politica

    Camusso, allarme rosso per Jobs Act e voucher: "Ma Lega e M5s parlano al nostro mondo"

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • L'Intervista, Romina Power crolla: "Non riesco a non amarlo"

  • SuperEnalotto, fine del giallo: il fortunato vincitore dei 130 milioni si è presentato

  • GF, Malgioglio rompe il silenzio dopo l'addio degli sponsor: cosa accadrà stasera

  • Meteo, ecco quando arriverà davvero il caldo

  • Corona rompe il silenzio: "Con Silvia è finita", poi la battutaccia su Iannone

Torna su
Today è in caricamento