Si affaccia dalla finestra: sul marciapiedi c'è il cadavere di un ragazzo

I fatti a Roma, nella zona di Tor Pignattara. Sul corpo nessun segno di violenza

Foto di repertorio Ansa

Nella notte, intorno alle 4.30, una donna si è affacciata alla finestra della sua abitazione e ha scorto la sagoma di un uomo riverso a terra, in via Anassimandro a Tor Pignattara, Roma. Immediata la segnalazione alle forze dell'ordine che giunte sul posto hanno trovato il cadavere di un uomo in strada. 

A perdere la vita un 29enne di nazionalità peruviana. Sul posto i carabinieri che non hanno trovato segni di violenza sulla vittima. Addosso all'uomo trovato il portafogli, con all'interno dei soldi. Nessuna rapina quindi.

Neanche il primo esame del medico legale, chiamato sul posto, ha evidenziato segni di colluttazione o di liti particolari. Al momento l'ipotesi principale è quella del malore. Per fugare ogni dubbio è stata disposta l'autopsia sull'uomo.

Muore investito, gli rubano il portafogli e vanno a prelevare col suo bancomat

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di cittadinanza? No, grazie. La geniale trovata di Carlo per non lavorare

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • SuperEnalotto, estratto un 5+1 da mezzo milione di euro. I numeri vincenti di Lotto e 10eLotto

  • SuperEnalotto, estratto il 6 da 66 milioni di euro. I numeri vincenti e le combinazioni di Lotto e 10eLotto

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 16 al 22 settembre 2019

  • Reddito di cittadinanza, sospensione temporanea: chi riguarda e come funziona

Torna su
Today è in caricamento