Avvolto dalle fiamme mentre prepara limoncello: muore dopo cinque giorni di agonia

E' morto stamattina, dopo cinque giorni di agonia, il ragazzo che era rimasto avvolto dalle fiamme mentre preparava un liquore fatto in casa nel Sannio

Non c'è stato nulla fare. E' morto stamattina, dopo cinque giorni di agonia, il ragazzo che era rimasto avvolto dalle fiamme mentre preparava un liquore fatto in casa nel Sannio (Benevento).

Ustionato mentre prepara liquore: è morto il giovane sannita

Il 27enne, in base alle ricostruzioni disponibili, era stato raggiunto da una lingua di fuoco quando la fiamma dei fornelli era entrata in contatto con l'alcool che serviva a realizzare il limoncello. Aveva riportato ustioni sull'80 per cento del corpo ed era stato trasferito in eliambulanza al Centro grandi ustionati di Bari.

Le sue condizioni erano apparse da subito molto gravi e nonostante le cure dei sanitari il suo cuore ha smesso di battere.

Si rinfresca con l'alcol ma parte una scintilla: avvolta dalle fiamme, muore per le ustioni 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

  • Heather Parisi: "La mia vita in Cina nell'inferno del Coronavirus. Qui si lavora da casa, i prodotti sono razionati"

Torna su
Today è in caricamento