Parcheggia nel posto riservato ai disabili e insulta il vigile che le fa la multa: condannata

Protagonista della vicenda una giovane di 28 anni: adesso dovrà pagare 600 euro come risarcimento nei confronti del Comune e del vigile

Posto auto riservato ai disabili in via Torrearsa a Palermo

Una ragazza di 28 anni è stata condannata al pagamento di 600 euro per aver oltraggiato un ispettore di polizia municipale che aveva avuto il "torto" di multare la sua auto posteggiata nello stallo riservato ai disabili. E' successo a Palermo, in via Torrearsa.

"Mentre l’ispettore, nell'esercizio delle sue funzioni, stava procedendo alla compilazione del verbale - spiegano dal comando della polizia municipale di via Dogali - la proprietaria dell’auto inveiva verbalmente contro di lui rivolgendogli parole ingiuriose. Il procedimento penale a suo carico, ha visto la ragazza rammaricata per l’accaduto e sì è concluso con la condanna al risarcimento di 600 euro nei confronti  del Comune e del vigile: quest'ultimo ha devoluto la somma di sua competenza in beneficenza alla propria parrocchia".

Potrebbe interessarti

  • I rimedi per liberarsi dei ragnetti rossi

  • Come fare la valigia perfetta

  • Estate e intossicazioni alimentari: quali sono i cibi a cui fare attenzione e i consigli per mangiare in sicurezza

  • Vuoi rinnovare casa? Ecco i consigli per darle un nuovo look spendendo poco

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 24 agosto 2019: numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 20 agosto 2019: numeri vincenti

  • Reddito di cittadinanza, scatta il "controllo del 5 per cento": che cosa succederà

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi giovedì 22 agosto 2019: numeri vincenti

  • Calendario MotoGp 2019 | Data e orario di tutte le gare: dove vedere diretta e differita (Sky e Tv8)

  • Temptation Island Vip 2019: data, coppie, conduttore e tutte le anticipazioni

Torna su
Today è in caricamento