Napoli, anziana trovata morta in casa: era legata e imbavagliata al letto

Accertamenti in corso da parte dei carabinieri che sono sul posto

Foto Massimo Romano (NapoliToday)

Giallo a Napoli. Una donna di 76 anni è stata trovata senza vita sul letto di casa in via santa Lucia ai Filippini in un appartamento situato al terzo piano del civico 176. L'anziana è stata trovata già cadavere sul letto, legata e imbavagliata. A trovare il corpo, secondo le prime notizie raccolte da NapoliToday, sarebbe stato uno dei quattro figli della vittima.

Sul posto i carabinieri per accertamenti sull'accaduto: l'ipotesi è che possa essersi trattato di una rapina finita male. L'appartamento della vittima era infatti a soqquadro. 

La vittima si chiamava Stefania. "In camera da letto non si poteva neanche camminare" ha detto a NapoliToday una vicina di casa della donna uccisa. "Aveva sul viso il segno di un pugno. Una fascia le copriva la bocca".

morta imbavagliata casa napoli-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Notizia in aggiornamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Coronavirus, anziani restano senza acqua: la figlia chiama il 112 dalla Germania

Torna su
Today è in caricamento