Esce a buttare l’immondizia e scompare, mamma di 29 anni trovata morta dopo giorni

Il cadavere di Natasha Chokobok è stato ritrovato nell'Adige dai vigili del fuoco e dai volontari della Protezione civile

Fine delle speranze per Natasha Chokobok, 29enne ucraina scomparsa il 9 aprile dalla sua abitazione a Porto di Legnago, nel veronese. Il suo cadavere è stato ritrovato sulle rive dell’Adige, a poca distanza dalla sua abitazione, dai vigili del fuoco e dai volontari della Protezione civile.

A denunciare la scomparsa era stato il compagno, accusato però dalla suocera di essere stato la causa dell’allontanamento da casa della 29enne, mamma di una bimba di sei anni.

Del caso della scomparsa di Natasha Chokobok si era occupata anche la trasmissione di Rai Tre Chi l’ha visto?.

natasha chi l'ha visto-2

La sera in cui era scomparsa, Natasha sarebbe uscita dalla casa in cui viveva insieme al compagno e alla figlia per andare a buttare l’immondizia, lasciando documenti e telefono. Di lei si erano quindi perse le tracce, fino al drammatico ritrovamento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Via gli 80 euro in busta paga, Tria: "Verranno riassorbiti dalla riforma fiscale"

  • Politica

    L'Agcom diffida il Tg2: "Servizi parziali e non obiettivi, episodi reiterati e non occasionali"

  • Politica

    Busta con proiettile a Salvini intercettata dagli artificieri

  • Sport

    È morto Niki Lauda, leggenda della Formula 1: addio a uno dei più grandi piloti di sempre

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Era scomparsa da due mesi: trovata morta nel bagagliaio dell'auto

  • Matrimonio Pamela Prati, Georgette crolla: "Ho ricostruito il puzzle. Ora ho paura"

  • Meteo, sorpresa "amara": ecco quando arriva finalmente il caldo

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 18 maggio 2019

Torna su
Today è in caricamento