Delitto di Ancona, la 16enne ai parenti: "Mi mancano mamma e papà"

La ragazza è in carcere con l'accusa di aver partecipato all'omicidio dei genitori. Il Resto del Carlino è riuscito ad ottenere alcuni stralci delle lettere inviate ai familiari dal carcere

"Mi mancano mamma e papà. Le mie compagne ricevono le visite dei loro genitori, io non li rivedrò più". A parlare, in una lettera inviata ai parenti, è la sedicenne di Ancona accusata di concorso nell’omicidio dei suoi genitori, Roberta Pierini e Fabio Giacconi, uccisi a colpi di pistola dal fidanzato della giovane, Antonio Tartaglia.

Il Resto del Carlino è riuscito ad ottenere alcuni stralci delle missive inviate dalla ragazzina ai familiari. Lettere in cui la sedicenne esprimerebbe il proprio pentimento per il gesto commesso. 

"Facevamo tutto insieme, non posso credere che non ci siano più"

Il nonno, gli zii e i cugini, d'altra parte, non l'hanno mai abbandonata e non la giudicano responsabile del duplice delitto. La sera della vigilia di Natale nell'abbracciare gli zii, la ragazza sarebbe scoppiata in un pianto dirotto. "Temevo che non mi voleste più bene, che mi giudicaste responsabile", avrebbe detto tra i singhiozzi.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Ti resta solo un'ultima cosa da poter fare in carcere, ci siamo capiti. Bestie come te non meritano di vivere !!!!!

  • che testa di minchia ! prima fai le cazzate e dopo te ne penti ! avrai una vita dura bambina ! anche se uscirai dal carcere in un futuro , la tua vita sarà una @#?*%$ ! sei stata proprio scema !

  • Ma per piacere! Sarà consigliata dai legali x avere sconti di pena. Buttate le chiavi con certa gente!

  • Infatti non sei responsabile ...sei solo una STRONZA!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rigopiano, si continua a scavare alla ricerca di superstiti

  • Cronaca

    Rigopiano, i sopravvissuti: "Ci siamo salvati mangiando neve e ghiaccio"

  • Cronaca

    Strage di giovani sulla A4, un camionista: "Ho cercato di avvisare l'autista, c'era fumo"

  • Mondo

    Marcia delle donne, centinaia di migliaia in piazza contro Trump

I più letti della settimana

  • Ucciso da un infarto a poche ore dal suo compleanno: morto ex primario

  • Uccise un giovane e violentò la fidanzata in auto: ergastolo per l'assassino

  • Incendio a Genova, fiamme vicino alle case: centinaia di sfollati

  • Forte scossa di terremoto nel centro Italia: paura anche a Roma

  • Milano, sesso con una 13enne nel parco: architetto arrestato per violenza sessuale

  • Terremoto, a Norcia è allarme sanitario: "Difficoltà a curare i pazienti dell'ospedale"

Torna su
Today è in caricamento