Strangola la moglie col cavo del pc, poi prende il treno e scappa: fermato

L'uomo, Alberto Novembri, ha prima confessato l'omicidio al telefono con un amico e poi ha cercato la fuga: fermato dai carabinieri

I carabinieri sul luogo del delitto | Ansa

Una donna di 68 anni, Anna Costanzo, è stata trovata morta in casa, probabilmente strangolata con il filo di un pc, a Orbetello (in provincia di Grosseto). Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri, che poi hanno rintracciato il marito, Alberto Novembri, precedentemente scomparso dopo il delitto. Entrambi vivevano in un palazzo all’Argentario, alla periferia di Porto Santo Stefano. 

L’uomo era sul treno Roma Termini-Pisa ed è stato rintracciato all’altezza di Capalbio scalo, mentre stava tornando verso Orbetello. A fermare Alberto Novembri sono stati i carabinieri del comando provinciale di Grosseto e quelli della compagnia di Orbetello che da stamani lo stavano ricercando. L’uomo voleva forse recarsi a Roma, ma poi avrebbe deciso di tornare verso casa.

Il corpo è stato trovato dai carabinieri di Porto Santo Stefano in un appartamento al secondo piano nella zona di Pozzarello. Il marito, 70 anni, aveva già confessato l’omicidio al telefono con un amico.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      È l'Italia dei suicidi per crisi: "Imprenditori i più colpiti, si ammazzano per la vergogna"

    • Cronaca

      Bracciante morta di fatica nei campi: in carcere gli sfruttatori di Paola

    • Politica

      Pd, Orlando ed Emiliano sfideranno Renzi: "La politica non è prepotenza"

    • Politica

      "I profughi non sono clandestini": condannata la Lega Nord per discriminazione

    I più letti della settimana

    • Incidente a Vallelunga, muore il pilota di motociclismo Stefano Togni

    • Evasione dal carcere di Firenze: è caccia ai tre detenuti

    • Commando assalta portavalori sulla Salerno-Avellino: terrore in autostrada

    • Incidente sull'A8, furgone si ribalta e travolge un'auto: un morto e due feriti gravi

    • Sigilli al calzificio cinese, dopo 12 ore i titolari lo riaprono

    • Brindisi, ragazzo violentato in stazione: arrestati due uomini

    Torna su
    Today è in caricamento