Omicidio a Città di Castello: uccisa a coltellate Anna Maria Cenciarini

Il marito, un meccanico, era al lavoro al momento dell'omicidio. A dare l'allarme è stato il figlio di 21 anni

CITTA' DI CASTELLO (PERUGIA) - Un omicidio scuote il lunedì di Città di Castello. Anna Maria Cenciarini, 55 anni, molto conosciuta in città, è stata trovata senza vita stamane all'interno della sua abitazione. In base alle prime informazioni la donna sarebbe stata uccisa a coltellate in casa sua, in località Belvedere.

Il marito, un meccanico, era al lavoro al momento dell'omicidio. A dare l'allarme è stato il figlio di 21 anni. Sul posto sono arrivati i carabinieri. "Venite subito, ho trovato mia madre in un lago di sangue", queste le parole del ragazzo nella chiamata alle forze dell'ordine.

L'omicidio è avvenuto in una casa colonica molto distante dalle altre abitazioni presenti nei dintorni. Sul posto il pm Antonella Duchini, il comandante provinciale dei carabinieri Cosimo Fiore e il medico legale per la prima ispezione cadaverica. Le coltellate con cui è stata uccisa Anna Maria Cenciarini sarebbero, secondo una prima ricostruzione, ben otto.

La coppia ha anche un figlio più grande di 28 anni che non vive con la famiglia. Al momento non si conoscono altri particolari della vicenda. La notizia su PerugiaToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Pronto soccorso chiusi, ambulanze lumaca: così si muore nell'Italia dei tagli

    • Cronaca

      Boom di farmaci falsi: "1 su 3 non ha principio attivo ma gesso e vernice"

    • Economia

      Fondi Green, dall'Europa 73 miliardi ma l'Italia non li usa e sceglie di pagare di più

    • Mondo

      Attentato a Manchester, altri tre arresti. La pista della polizia: Abedi non ha agito da solo

    I più letti della settimana

    • Cedimento strutturale sullo svincolo: chiude d'urgenza il ponte sull'E45

    • Milano, pirata travolge e uccide un clochard, poi scappa e si schianta contro un semaforo

    • Hayden, l'ultimo bollettino medico: "E' ancora gravissimo". La Procura apre un'inchiesta

    • "Senza cattura niente processo": a rischio risarcimenti per le vittime del killer di Budrio

    • Tragedia in Puglia, bimba di undici anni muore schiacciata da un'auto

    • Il dramma di Simone Mazzola: la vertebra fratturata ha lesionato il midollo

    Torna su
    Today è in caricamento