menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companies

Tradisce la moglie, i parenti lo ammazzano: un arresto

Francesco Fossari, 43 anni, era stato ucciso lo scorso anno a Melicucco, nel reggino

REGGIO CALABRIA - Le indagini sull'omicidio di Francesco Fossari, 43enne ucciso lo scorso anno a Melicucco, cittadina in provincia di Reggio Calabria, sembrano aver trovato un punto di svolta.

La squadra mobile del capoluogo calabrese ha infatti arrestato una persona ritenuta responsabile dell'omicidio. Secondo quanto si è appreso, Fossari sarebbe stato ucciso da alcuni parenti della moglie.

L'uomo infatti avrebbe avuto una relazione extraconiugale con una donna. Da qui, probabilmente, la vendetta dei congiunti della moglie che gli avrebbero fatto pagare con la vita il tradimento.
 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Gossip

      Lutto per Mara Venier, è morto l'ex marito

    • Cronaca

      Attenti alla pianta velenosa: "Si trova anche nei parchi italiani"

    • Citta

      Assalto al bar dopo Milan-Juventus, due accoltellati e un arresto

    • Gossip

      Diego Dalla Palma: "Una famosa conduttrice Rai rovinata dal botulino"

    Torna su