Chiude il figlio di 3 anni in auto al gelo e va a giocare alle slot machine

Il padre è stato trovato dai carabinieri ad Ostia mentre spendeva soldi alle videolottery. Il piccolo medicato in ospedale ed affidato alla madre

Immagine d'archivio

Chiuso in auto al freddo con le temperature sotto lo zero. Questa la scena assurda che si sono trovati davanti alle 3:30 di questa notte i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ostia attirata dai gesti di un bambino di poco più di tre anni, abbandonato in una vettura al gelo. Una richiesta di aiuto che ha visto i militari dell'Arma attivarsi per salvare il piccolo, a concreto rischio ipotermia. La vittima è stata accompagnata in ospedale dove è stata visitata per poi essere affidata alle cure della madre.

ABBANDONATO AL GELO IN AUTO - I fatti hanno preso forma sul litorale lidense. Qui i militari dell'Arma, una volta compresa la situazione, hanno fatto calmare il bambino chiuso dentro la vettura, poi, con il bimbo visibilmente turbato, gli hanno indicato i tasti della chisura centralizzata aiutandolo ad uscire dalla macchina nella quale era rimasto intrappolato al gelo. Allertata l'ambulanza del 118, in attesa dell'arrivo della stessa, le forze dell'ordine hanno fornito al bambino una prima assistenza riscaldandolo nella loro 'gazzella'. Medicato all'ospedale Grassi la piccola vittima, quattro anni il prossimo ottobre, non ha avuto conseguenze ed è stato poi affidato alla madre, residente ad Ostia.

NELLA SALA SLOT A GIOCARE - Salvato il piccolo ed acquisiti i primi elementi i carabinieri della Compagnia di Ostia si sono attivati alla ricerca del padre sciagurato trovandolo a giocare alle videolottery in una sala slot poco distante. Stupito dalla presenza dei Militari l'uomo, un 33enne originario di Tropea ma residente a Roma da anni, ha poi ammesso le proprie resposanbilità. "Ho perso la cognizione del tempo", le sue parole ai militari che lo hanno poi arrestato con le accuse di "abbandono di minore". 

La notizia su RomaToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • ...questi sono i risultati del bel mondo che hanno creato i buonisti.

  • che bambino sfortunato ad avere un genitore come quello

  • le video lottery, video poker, macchinette varie , dovrebbero essere messe coricate sul sodo e passarci sopra col cingolato, mettendo tra una e l'altra i politici di turno che permettono questo cancro ben distribuito tra bar, sale e locali vari.. Ma vietando da anni assolutamente l'apertura di nuovi casino!! Avete tanto sale in zucca come questo padre mentecatto.

    • caro Manuel, anche queste schifezze di invenzione per qualcuno sono risorse, come i barconari, ma non per tutti lo sono

Notizie di oggi

  • Politica

    Niente consultazioni per il Pd: ecco l'anti renziano per l'accordo con il 5 stelle

  • Economia

    Pensioni e legge Fornero: "Intervento necessario", ma l'abolizione costerebbe 15 miliardi

  • Cronaca

    "Bimbo nell'acido? Riina fece bene": così parlavano i fiancheggiatori di Messina Denaro

  • Cronaca

    Quando il carcere serve a poco: il 39% di chi esce ci rientra

I più letti della settimana

  • Isola dei Famosi 2018: puntate, notizie e tutto quello che c'è da sapere

  • Giro d'Italia 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Grande Fratello story, tutti i vincitori del reality show

  • "Canna-gate", ultimo capitolo: arriva l'affondo di Franco Terlizzi

  • "Io e Al Bano ci siamo lasciati": tutta la verità di Loredana Lecciso per la prima volta in tv

  • Paola Barale vuota il sacco: "Io e Raz non ci parliamo" e spiega perché

Torna su
Today è in caricamento