Vuole uccidere la ex e il nuovo compagno, ma la pistola d'epoca si inceppa

Un uomo di 57 anni si era appostato per aspettare sotto casa a Parma la ex convivente e il suo nuovo compagno col proposito di sparare a entrambi

L'arma utilizzata dal'uomo - da ParmaToday

Dramma sfiorato a Parma. Un uomo di 57 anni, calabrese e residente nel Mantovano, si era appostato, attorno alle 21, in via Olivieri, per aspettare sotto casa la ex convivente e il suo nuovo compagno col proposito di sparare a entrambi. Al loro arrivo, tuttavia, l'arma, un revolver del 1890 non registrato, si è inceppata. A quel punto, l'uomo ha colpito entrambi con il calcio della pistola, finché la donna, 43 anni, è riuscita a strappargli l'arma di mano, per poi fuggire e trovare rifugio in una stanza dell'abitazione.

Parma, via Olivieri: tenta di uccidere la ex e il nuovo compagno, arma si inceppa

Il compagno della donna, un uomo di 80 anni, invece, si è buttato sull'aggressore e nella colluttazione i due sono caduti lungo le scale. A chiamare i carabinieri è stato un vicino di casa: il 57enne ha tentato la fuga ma è stato arrestato. Ora dovrà rispondere di duplice tentato omicidio, detenzione di arma non regolamentare, atti persecutori e lesioni. In passato la donna aveva già denunciato l'uomo per stalking ben 4 volte. Lei e il suo nuovo compagno sono finiti al pronto soccorso con prognosi di, rispettivamente, 20 e 10 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Sanremo 2020, la furia di Claudia Gerini contro Amadeus: "Comportamento inaccettabile"

  • Vive con il cadavere del fratello, morto da tre mesi, ai piedi del letto

Torna su
Today è in caricamento