Torino, pedone investito e ucciso da un'auto civetta della polizia

Un'auto della polizia senza contrassegni ha investito e ucciso un 39enne a Torino. La vittima stava attraversando la strada quando è sopraggiunta la Fiat Punto. L'agente ha subito fermato la macchina e ha chiamato i soccorsi

TORINO - Ieri sera a Torino, intorno alle 21, un'auto "civetta" della polizia, cioè senza contrassegni, ha investito e ucciso un 39enne, Ciro Lo Muscio. L'incidente è avvenuto in corso Grosseto.

L'uomo stava attraversando la strada a cinquanta metri dalle strisce pedonali quando è sopraggiunta la Fiat Punto che l'ha travolto. L'agente alla guida, un 26enne, ha subito fermato la macchina per soccorrere il pedone, morto all'arrivo dell'ambulanza. Si indaga sulla dinamica dell'incidente.

L'incidente ha causato momenti di forte tensione nella zona: alcuni residenti sono scesi in strada infuriati e hanno inveito contro l'agente, come racconta La Stampa. Per riportare la calma sono intervenuti i vigili. Quello di martedì sera è solo l'ultimo di una lunga serie di incidenti in quella zona. 

La perizia chiarirà a quanto stesse viaggiando l'auto civetta, mentre l'automobilista è già stato sottoposto all'alcol-test, risultando negativo. (da TorinoToday)
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ma le strisce pedonali a cosa servono?

  • non cominciamo lil limite e' 50 non 70 e' questo e' omicidio

Notizie di oggi

  • Economia

    Jeans, alcol e sigarette: inizia la guerra dei dazi Ue-Usa

  • Mondo

    Oltre 450 pazienti sono morti per antidolorifici sbagliati: Regno Unito sotto shock

  • Economia

    Il ministro Toninelli smonta le grandi opere: "Ridiscutiamo integralmente la Tav"

  • Economia

    Perché il 26 giugno scioperano i benzinai

I più letti della settimana

  • Balalaika: dopo il Mago Forest, anche Gerry Scotti esagera su Belen

  • Nicolò Ferrari e Marta Pasqualato si sono fidanzati: la conferma arriva sui social

  • Bollo auto, rivoluzione dietro l'angolo: cambiano i criteri di calcolo

  • Federica Pellegrini, il post dopo la notizia del matrimonio di Magnini

  • Belen sbotta in diretta: la battuta del mago Forest è troppo

  • Fisco, in arrivo la "Comunicazione delle somme dovute": che cosa fare

Torna su
Today è in caricamento