Tragedia in vacanza: muore a 15 anni mentre gioca a calcetto

È successo a Francavilla al Mare (Chieti), dove il ragazzino si trovava in vacanza insieme alla famiglia. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il 15enne si sarebbe accasciato all'improvviso davanti ai compagni di gioco

Tragedia in vacanza. Un 15enne di Milano è morto nella serata di ieri in seguito ad un malore mentre giocava una partita di calcetto a Francavilla al Mare (Chieti). Il ragazzino, che si trovava in vacanza in Abruzzo insieme alla famiglia, è stato trasportato al policlinico di Chieti ma per lui non c’è stato niente da fare.

Malore durante la partita di calcetto: muore a 15 anni

Secondo quanto riscostruito dai carabinieri, che hanno anche ascoltato alcuni testimoni, il 15enne si è accasciato a terra all’improvviso sotto gli occhi dei compagni di gioco. I primi e i più immediati soccorsi sono stati prestati da un medico e da una veterinaria che stavano cenando in una pizzeria che si trova vicino all’impianto sportivo.

Le condizioni ragazzino sono apparse subito molto gravi: i due sanitari, in attesa dall’ambulanza del 118, gli hanno praticato anche un massaggio cardiaco. Il ragazzo è stato in seguito portato al policlinico di Chieti, dove poi è morto, nonostante i tentativi dei medici di salvarlo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Salvini-Renzi, "polveri bagnate" e poche sorprese nel confronto tv: chi ha vinto

  • Sciopero dei benzinai: per due giorni "senza" stazioni di servizio

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di martedì 15 ottobre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento