homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcameravideo-camerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companies

15enne muore a scuola durante l'ora di ginnastica

Il dramma in un istituto di Avola, in provincia di Siracusa. Inutili i soccorsi, la Procura ha già avviato un'inchiesta

SIRACUSA - Un ragazzo di 15 anni si è sentito male durante l'ora di educazione fisica e poco dopo il suo cuore ha smesso di battere. I suoi compagni di classe hanno assistito, impotenti, al consumarsi della tragedia.

La vittima è di Noto. Il dramma si è consumato questa mattina all'istituto alberghiero "Enrico Mattei" di Avola, cittadina a circa 25 chilometri da Siracusa.

I tentativi immediati di insegnanti, assistenti e compagni di classe di rianimarlo non hanno avuto effetto, così come la disperata corsa in autoambulanza verso il pronto soccorso dell'ospedale "Di Maria" è risultata vana.

Il ragazzo, infatti, sarebbe giunto in ospedale già privo di vita. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri, mentre la procura di Siracusa ha avviato un'inchiesta.

Il sostituto procuratore Claudia D'Alitto ha disposto l'esecuzione dell'autopsia per accertare le cause esatte della morte.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Ho fatto espellere dall'Italia mio fratello vicino all'Isis, ora vivo sotto minaccia"

    • Politica

      "Espulsi 102 terroristi in 18 mesi", Alfano mette al bando gli imam fai-da-te

    • Cronaca

      Terrorismo, la mappa degli obiettivi in Italia: cinema, bar e luoghi di culto

    • Mondo

      Borse e zaini vietati in spiaggia: in Francia "misura di sicurezza" al massimo livello

    I più letti della settimana

    • Non supera l’esame di guida, viene pestata a sangue dal marito

    • Addio al piccolo Guglielmo, morto dopo una lunga battaglia contro il cancro

    • Paura a Roma, scontro fra tram e trenino a Porta Maggiore

    • Jesi, compra un "Gratta e vinci" da 20 euro e vince 5 milioni

    • Brescia, morto Pietro Wührer: il suo nome è un marchio noto in tutto il mondo

    • Sarzana, famiglia sfrattata: il papà tenta di darsi fuoco davanti al Comune

    Torna su
    Today è in caricamento