Rapina alle Poste mentre pagano le pensioni: clienti in fuga terrorizzati

Rapina all'ufficio postale di Corso Giannone a Caserta: l'assalto all'arrivo del portavalori. L'irruzione dei banditi, poi fuggiti, sarebbe avvenuta attraverso un buco nel muro

Rapina oggi alle Poste di Corso Giannone a Caserta: le ultime notizie. Foto CasertaNews

Quattro banditi hanno messo a segno una rapina nell'ufficio postale di corso Giannone a Caserta, in centro. Sul posto sono intervenuti i poliziotti della vicina Questura e i carabinieri. I ladri, mascherati, stamattina hanno fatto irruzione armati di pistole nei locali delle Poste all'orario di apertura: a quanto pare sono riusciti ad entrare da un buco praticato nel muro. Sono entrati in azione quando è arrivato il portavalori della vigilanza che trasportava i soldi delle pensioni messe in pagamento oggi.

Rapina oggi alle Poste di Corso Giannone a Caserta: le ultime notizie

I numerosi anziani presenti per il pagamento delle pensioni sono rimasti terrorizzati: appena hanno visto i rapinatori sono scappati in strada dando l'allarme. L'area è stata immediatamente transennata: Corso Giannone è stato chiuso al traffico e ora gli agenti stanno cercando i quattro malviventi, riusciti a fuggire con un bottino di 170mila euro. Un elicottero della polizia sorvola la zona.

Altri poliziotti stanno invece controllando le fogne. Verifiche anche in un palazzo attiguo all'ufficio postale per capire se i ladri possano essere fuggiti da lì. A quanto pare la banda indossava abiti da muratore.

Aggiornamenti su CasertaNews

Intorno alle 11,30 un'altra banda di rapinatori è entrata in azione in un altro ufficio postale, quello di Staturano, sempre a Caserta. Probabilmente i banditi erano consapevoli del fatto che le forze dell'ordine erano impegnate nella ricerca degli autori del colpo a Corso Giannone. E così, dopo aver divelto le inferriate, i malfattori, pistole in pugno, sono entrati nell'ufficio postale, minacciando clienti e dipendenti. I ladri sono stati costretti a fuggire a mani vuote. Per gli investigatori si tratta di due bande diverse, ma non si esclude che possano essere collegate tra di loro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

rapina corso giannone bis-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento