Resti umani vicino alla Stazione Centrale: c'è la carta d'identità di un uomo scomparso

L'allarme è stato lanciato martedì mattina da un clochard

A due passi dalla Stazione Centrale di Milano sono stati trovati resti umani. L'allarme è stato lanciato martedì mattina da un clochard, che in un sotterraneo di viale Lunigiana ha notato qualcosa di strano. Erano ossa umane, sul posto anche tracce di un incendio.

Resti umani in viale Lunigiana

A pochi metri di distanza dalle ossa è stato trovato un documento d'identità intestato a un uomo di Aidone, in provincia di Enna, scomparso nel nulla nel 1991 quando aveva 47 anni, Umberto Barresi. Ma non può esserci alcuna certezza del fatto che i resti appartengano a lui: per averne certezza occorreranno le analisi delle ossa.

Il caso Barresi

Di Barresi si era occupata anni fa anche la trasmissione "Chi l'ha visto?", segnalando che si tratta di un uomo che - per motivi di grave schizofrenia - non poteva lavorare e spesso si recava a Milano, all'Istituto Giovanni Ferrara, per persone disagiate.

I resti sono stati trovati in un sotterraneo nel quale passano vecchi tubi per il riscaldamento della Stazione Centrale, quasi all'altezza dell'incrocio di viale Lunigiana con via Sammartini. Sul posto la polizia scientifica.

La notizia su MilanoToday

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Manovra, dopo il taglio del deficit si allungano le finestre della Quota 100

  • Politica

    "Promesse tradite, non vi voto più": la rabbia sui social dei militanti di Lega e M5s

  • Mondo

    Antonio Megalizzi, la mamma: "Me l'hanno portato via, spero in un miracolo"

  • Politica

    Grandi opere, i 5 stelle si accorgono che non si può più dire "No"

I più letti della settimana

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di lunedì 10 dicembre

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 dicembre 2018

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 11 dicembre 2018

  • Tassa sulle auto, beffa in arrivo: il paradosso della nuova legge

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto posticipate

  • Sondaggi, Salvini sorride "solo a metà": c'è un'inattesa brutta notizia per lui e per Di Maio

Torna su
Today è in caricamento