Roccaraso, cade in classe e muore: “Sedie non a norma”

Tragedia in aula a Roccaraso. Secondo l’Ansa, il giovane Christian Lombardozzi era seduto su una sedia di plastica non a norma quando è caduto

La procura di Sulmona ha aperto un fascicolo sulla morte di Christian Lombardozzi, lo studente di 17 anni dell’istituto alberghiero “Marchitelli” di Roccaraso morto in classe dopo essere caduto da una sedia.

Come rivela l’Ansa, nell’aula del ragazzo ci sarebbero due sedie fuori norma, in plastica, e proprio su una di queste era seduto il ragazzo. Dondolandosi, Christian avrebbe provocato la deformazione della sedia e sarebbe caduto, battendo poi la testa. Dalle testimonianze rese dai compagni di classe, è emerso che pochi giorni fa il ragazzo era stato protagonista di una caduta analoga.

Il magistrato Aura Scarsella ha disposto l’autopsia sul corpo dello studente e l’aula è stata sigillata e posta sotto sequestro fino al termine dei rilievi del Nucleo investigativo del Comando provinciale dei carabinieri dell’Aquila. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Oddio, la sedia sarà stata non a norma... ma se uno si dondola con la sedia, indirettamente sa che può cadere... tantopiù se gli era già successo pochi giorni prima. Errare è umano; perseverare stupido. Poi capiamoci, è morto un ragazzo quindi è chiaro che siamo dinnanzi ad un dramma...però non è che gli è crollato il solaio in faccia (ogni riferimento a persone e/o fatti realmente accaduti è volutamente intenzionale). Buona parte della colpa è la sua. Rovinare la vita a qualche bidello o dirigente scolastico, con qualche lustro di processi, non gli ridarà la vita.. purtroppo è andata così. Fatalità.

Notizie di oggi

  • Mondo

    La Corea del Nord ha testato il super razzo che può colpire gli Stati Uniti

  • Mondo

    Venezuela: le manifestazioni anti-Maduro contano la 75ma vittima

  • Economia

    Siccità: "Danni per un miliardo di euro, nel Po manca un metro e mezzo d'acqua"

  • Economia

    I "ponti" di Aprile frenano la ripresa: crollano fatturato e ordini

I più letti della settimana

  • Sesso in pubblico, nuovo scandalo a Napoli: il video finisce su Facebook

  • Bologna, scossa di terremoto nella notte: magnitudo 3.7

  • Scompare nel nulla una donna sulla nave da crociera Msc

  • TruCam, arriva il nuovo autovelox infallibile che "spia" dentro l'auto

  • Si arrampica su un vagone e tocca i cavi dell'alta tensione: 16enne folgorato

  • Lite per gli apprezzamenti a una donna: 22enne ucciso a Canicattì

Torna su
Today è in caricamento