Orrore nella casa di cura: anziani lasciati a marcire tra gli escrementi

La scoperta durante dei controlli di routine. Gli agenti hanno trovato una porta chiusa e si sono insospettiti. Dentro la stanza nove anziani in condizioni disumane

I controlli all'interno

ROMA - Nove anziani anni lasciati a marcire in una stanza umida, chiusa a chiave, abbandonati in mezzo ai loro stessi escrementi trovati negli angoli del pavimento.

E' l'orrore che si è parato davanti ai poliziotti durante un controllo in una casa di cura nel quartiere romano dell'Infernetto. La scoperta durante una banale accertazione amministrativa nella parte struttura regolarmente autorizzata. 

Gli agenti però, nel perlustrare i locali, sono incappati in una porta chiusa, che dopo un po' di resistenza i gestori hanno aperto. All'interno uno scenario raccapricciante.

Anziani, molti incapaci di muoversi e costretti su una sedia a rotelle, lasciati a loro stessi, al freddo, senza cure, e in pessime condizioni igieniche. La polizia non ha trovato, al momento del controllo, nè un medico nè un infermiere. (In basso il video dei controlli)

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Sequestro di persona, abbandono di incapace e somministrazione di medicinali da parte di personale non qualificato e senza titolo: sono questi i reati per i quali sono stati denunciati i gestori della struttura abusiva.

I funzionari hanno contestato violazioni sulla sicurezza sul lavoro e sequestrato oltre 35 chili di derrate alimentari non tracciate e alcune anche scadute. 

In totale gli ospiti della struttura erano 19, dieci collocati nella casa di cura autorizzata, nove in quella abusiva. Questi sono stati affidati ai propri familiari a eccezione di uno, il quale senza famiglia, è stato collocato tramite gli assistenti sociali del Comune di Roma in altra struttura sanitaria. La notizia su RomaToday

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Leggi ad hoc per questi bastardi! Pulizia della rete fognaria per 12 ore al giorno con obbligo di dimora, fino alla fine dei loro giorni, in carcere!

  • Questo squallore non è solo a Roma ma in tutti i centri di ricovero per anziani e nei centri di cura. Ai gestori interessa solo l'accredito della loro pensione e nient'altro. Molte di queste persone anziane rimangono sporche e puzzolenti per giorni. Farei una legge per eliminare questi centri di cura costringendo le bestie dei gestori a pulire il cu.lo ai cani per tutta la loro inutile vita.

Notizie di oggi

  • Economia

    Una beffa per le mamme: addio al bonus baby sitter per il 2019

  • Scuola

    L'idea di Salvini sul grembiule obbligatorio a scuola che mette (quasi) tutti d'accordo

  • Cronaca

    E45 interrotta per rischio crollo, Anas: "Cantieri avviati, ecco gli itinerari alternativi"

  • Politica

    Battisti, il trofeo esibito: esposto della camera penale contro il ministro Bonafede

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 20 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 10 gennaio 2019

  • Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 12 gennaio 2019

  • Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen"

Torna su
Today è in caricamento