Ruba un'autoradio, perde il portafogli: preso

Furto davvero maldestro a Sassuolo, nel modenese. L'uomo, un 41enne, è stato subito identificato dai carabinieri e denunciato a piede libero

MODENA - Il ladro più maldestro d'Italia è un 41enne pregiudicato di origine marocchina deferito in stato di libertà dai carabinieri con l’accusa di essere il responsabile del furto di un'autoradio in una macchina posteggiata in viale 28 Settembre, in città.

Le indagini dei militari sono state quantomai rapide, per la goffaggine del ladro stesso, il quale, mentre era intento a smontare l'autoradio, ha inavvertitamente perso il proprio portafogli all'interno dell'auto. I carabinieri lo hanno trovato in poche ore ed è bastato controllare i documenti di identità per risalire a lui.

B.L. pluripregiudicato senza fissa dimora, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, è stato rintracciato in centro a Sassuolo. (da ModenaToday)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Accordo Pd-5 Stelle, cosa dicono i numeri

  • Politica

    Di Maio soffoca il dissenso dei 5 stelle e propone al PD di "cancellare" Berlusconi

  • Cronaca

    Licenziata perché incinta, esplode la rabbia: "Essere in gravidanza non è un reato"

  • Economia

    In Europa la ripresa rallenta, Draghi salva l'Italia: "Continua l'acquisto dei titoli di Stato"

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Bollo auto, c'è la svolta: esenzione per tre anni (ma non per tutti)

  • "Cerchiamo personale, si arriva a 1800 euro di stipendio: non troviamo nessuno"

  • Lotto, puntata folle (da 50 euro): giocatore fa terno e sbanca

  • In pensione a 61 anni e 7 mesi, il tempo sta per scadere: chi ha diritto al beneficio

  • Amici, Heather Parisi: "Qualcuno fermi questo gioco al massacro prima della tragedia"

Torna su
Today è in caricamento