Ruba un'autoradio, perde il portafogli: preso

Furto davvero maldestro a Sassuolo, nel modenese. L'uomo, un 41enne, è stato subito identificato dai carabinieri e denunciato a piede libero

MODENA - Il ladro più maldestro d'Italia è un 41enne pregiudicato di origine marocchina deferito in stato di libertà dai carabinieri con l’accusa di essere il responsabile del furto di un'autoradio in una macchina posteggiata in viale 28 Settembre, in città.

Le indagini dei militari sono state quantomai rapide, per la goffaggine del ladro stesso, il quale, mentre era intento a smontare l'autoradio, ha inavvertitamente perso il proprio portafogli all'interno dell'auto. I carabinieri lo hanno trovato in poche ore ed è bastato controllare i documenti di identità per risalire a lui.

B.L. pluripregiudicato senza fissa dimora, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, è stato rintracciato in centro a Sassuolo. (da ModenaToday)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Giovani e politica, l'inganno del cambiamento: i ruoli chiave nelle mani degli "over"

  • Politica

    M5s e Lega completano il puzzle "nomine": ora il governo è pronto a cambiare l'Italia

  • Politica

    "Pietro Grasso deve pagare 83mila euro al Pd": ma l'ex presidente del Senato non ci sta

  • Citta

    Roma, trovato morto Matteo Barbieri: il corpo senza vita in un canale

I più letti della settimana

  • Tour de France 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • "Siamo sopravvissuti", paura sul volo Ryanair: le immagini

  • Chiara, morta dopo una cena al ristorante: la drammatica conferma dall'autopsia

  • Temptation, dramma della gelosia: Riccardo "distrugge" il villaggio, Ida si ferisce

  • Pensioni, 42 anni di contributi o 64 di età: il punto sulla riforma

  • Belen “sfida” Stefano De Martino con le foto di Santiago? La replica su Instagram

Torna su
Today è in caricamento