Ruba un'autoradio, perde il portafogli: preso

Furto davvero maldestro a Sassuolo, nel modenese. L'uomo, un 41enne, è stato subito identificato dai carabinieri e denunciato a piede libero

MODENA - Il ladro più maldestro d'Italia è un 41enne pregiudicato di origine marocchina deferito in stato di libertà dai carabinieri con l’accusa di essere il responsabile del furto di un'autoradio in una macchina posteggiata in viale 28 Settembre, in città.

Le indagini dei militari sono state quantomai rapide, per la goffaggine del ladro stesso, il quale, mentre era intento a smontare l'autoradio, ha inavvertitamente perso il proprio portafogli all'interno dell'auto. I carabinieri lo hanno trovato in poche ore ed è bastato controllare i documenti di identità per risalire a lui.

B.L. pluripregiudicato senza fissa dimora, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, è stato rintracciato in centro a Sassuolo. (da ModenaToday)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Mondo

      La Corea del Nord sfida Trump e lancia missile balistico, lui twitta: "Male"

    • Mondo

      A Bruxelles vertice Ue a 27, il primo atto del negoziato per la Brexit

    • Cronaca

      Attacco a sede Pd, scoperta cellula neonazista a La Spezia

    • Citta

      Ragazza di 16 anni forza la porta del treno per scendere: travolta e uccisa davanti al ragazzo

    I più letti della settimana

    • Palermo, incidente in via Arcoleo: morta una bambina

    • Il piccolo Achille non ce l'ha fatta: si è spento a 3 anni il figlio del calciatore Stefano Favret

    • Cesena, muore dopo aver mangiato del sushi: ispezione dei Nas nel ristorante

    • Foggia, schianto in moto: portiere dell'Ascoli Satriano muore a 26 anni

    • Infarto al cinema, muore l'ex speaker delle Frecce Tricolori

    • Lutto a Perito, muore il giovane sindaco: da pochi giorni era diventato papà

    Torna su
    Today è in caricamento