Ruba un'autoradio, perde il portafogli: preso

Furto davvero maldestro a Sassuolo, nel modenese. L'uomo, un 41enne, è stato subito identificato dai carabinieri e denunciato a piede libero

MODENA - Il ladro più maldestro d'Italia è un 41enne pregiudicato di origine marocchina deferito in stato di libertà dai carabinieri con l’accusa di essere il responsabile del furto di un'autoradio in una macchina posteggiata in viale 28 Settembre, in città.

Le indagini dei militari sono state quantomai rapide, per la goffaggine del ladro stesso, il quale, mentre era intento a smontare l'autoradio, ha inavvertitamente perso il proprio portafogli all'interno dell'auto. I carabinieri lo hanno trovato in poche ore ed è bastato controllare i documenti di identità per risalire a lui.

B.L. pluripregiudicato senza fissa dimora, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, è stato rintracciato in centro a Sassuolo. (da ModenaToday)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Corruzione, sprechi e degrado: "Il Cara di Mineo deve chiudere"

    • Cronaca

      Migranti sfruttati nelle serre: in manette due imprenditori

    • Economia

      Siccità: "Danni per un miliardo di euro, nel Po manca un metro e mezzo d'acqua"

    • Economia

      I "ponti" di Aprile frenano la ripresa: crollano fatturato e ordini

    I più letti della settimana

    • Sesso in pubblico, nuovo scandalo a Napoli: il video finisce su Facebook

    • Bologna, scossa di terremoto nella notte: magnitudo 3.7

    • Scompare nel nulla una donna sulla nave da crociera Msc

    • TruCam, arriva il nuovo autovelox infallibile che "spia" dentro l'auto

    • Malore fatale durante la nuotata: donna muore in acqua

    • Si arrampica su un vagone e tocca i cavi dell'alta tensione: 16enne folgorato

    Torna su
    Today è in caricamento