Scioperi, venerdì 29 settembre un giorno da incubo per i trasporti

A Roma Metro, bus Atac e Tpl a rischio: lo stop ridotto a sole 4 ore. In agitazione per anche i dipendenti delle municipalizzate capitoline. Disagi anche per chi dovrà viaggiare in Campania per lo sciopero dei lavoratori Trenitalia ed Rfi, ma anche in Abruzzo, Brescia e Latina

Per Venerdì 29 settembre è stato indetto uno sciopero dei trasporti a Roma. Lo sciopero dei mezzi pubblici a Roma si aggiungerà, tra l’altro, allo sciopero generale per tutte le partecipate del Comune di Roma e per i relativi appalti. Ma non sarà la sola città a rischio caos secondo quanto indicato sulla pagina relativa agli scioperi del sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 

A Roma la mobilitazione è stata indetta dall'Unione sindacale di base sarà di 24 ore ma come comunicato dalla prefettura lo sciopero dei trasporti di venerdì è stato ridotto a 4 ore: ora riguarderà solo la fascia oraria 8.30-12.30. Oltre al rispetto della fasce di garanzia, saranno garantiti i servizi minimi essenziali per le altre municipalizzate.

Sciopero 29 settembre a Roma, tutte le informazioni

Lo sciopero dei trasporti potrebbe creare disagi a bus, metropolitana, tram, filobus e treni, ma anche la linea ferroviaria Roma-Lido, Roma Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e i bus di Roma Tpl.

Sciopero dei mezzi pubblici: orari

Lo stop previsto per i lavoratori aderenti all’Usb è di 24 ore (con l’osservanza delle fasce di garanzia) a cui si aggiunge uno stop di quattro ore – dalle ore 8:30 alle ore 12:30 – per i lavoratori che aderisco a Faisa-Cisal. Stop di 4 ore anche per i lavoratori del sindacato Orsa dalle 8.30 alle 12.30.

Lo sciopero ridotto a 4 ore dalla Prefettura

La prefettura ha spiegato in una nota che la riduzione "si è resa necessaria in considerazione della circostanza che una contemporanea astensione dal lavoro del personale di entrambe le aziende della durata di 24 ore per la data del 29 settembre, coinvolgendo la quasi totalità del sistema di trasporto della Capitale, potrebbe causare agli utenti rilevanti difficoltà, aggravate dal fatto che le astensioni si collocano nel giorno di venerdì, notoriamente caratterizzato da una considerevole presenza di viaggiatori e pendolari, e dall’incremento dei flussi turistici previsto nei giorni dal 28 settembre al 1 ottobre determinato dalle favorevoli condizioni climatiche".

Sciopero generale delle municipalizzate

Lo stop del 29 settembre rischia di essere generale. L'Usb ha proclamato lo sciopero di tutte le categorie pubbliche e private per l'intera giornata. Tra queste anche Ama, azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti romana, che però ha assicurato che saranno garantiti i servizi minimi essenziali

Sciopero Trenitalia a Napoli e in Campania

Venerdì 29 settembre 2017 ci sarà uno sciopero del personale addetto alla circolazione della società Trentalia in Campania. I dipendenti incroceranno le braccia dalle 9.00 alle 17.00, secondo l’annuncio del sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Quindi, i treni potrebbero subire cancellazioni o ritardi nella circolazione, per cui non è garantita con sicurezza la puntualità negli orari.

Lo sciopero in Campania, tutte le informazioni su Napoli Today

Infine il 26 settembre ci sarà anche uno sciopero di Cumana, Circumvesuviana e metro da Napoli ad Aversa.

Nuovo sciopero già annunciato per il 10 novembre