Scomparso un indipendentista sardo: scatta piano antisequestri

Scattato il piano antisequestri. La polizia sta cercando Salvatore Meloni, noto come Doddore. La sua auto sarebbe stata trovata a Terralba, suo paese di residenza, con le portiere aperte.

ORISTANO - La polizia ha fatto scattare il piano antisequestri in Sardegna dopo la scomparsa dell'indipendentista Salvatore Meloni, noto come Doddore.

L'uomo sarebbe stato prelevato dalla sua auto in un luogo non ancora precisato e sarebbe stata trovata anche una rivendicazione legata al suo recente impegno politico con la "Lista Meris". La vettura sarebbe stata trovata a Terralba, suo paese di residenza in provincia di Oristano, con le portiere aperte.

All'interno vi era un biglietto con la rivendicazione firmata da un sedicente "Gruppo Guardiani della Nazione". Il testo si focalizzerebbe sugli attacchi politici all'indipendentista e si chiederebbe per la sua liberazione il ritiro della lista Meris dalle imminenti elezioni politiche.

Il piano antisequestri è scattato poco dopo le 20 di ieri sera su segnalazione della squadra mobile di Oristano. Sono impegnate tutte le squadre mobili sarde, i carabinieri e la guardia di finanza con posti di blocco attivati lungo la statale 131 e anche nei comuni dell'entroterra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • In arrivo 55mila lettere dall'Agenzia delle Entrate

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Bonus tv e decoder, ora è ufficiale: chi deve cambiare il televisore

  • Jacqueline, figlia di Heather Parisi: "Perché non chiedete dove sono le altre due figlie?"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

Torna su
Today è in caricamento