Scontri prima di Inter-Napoli, è grave il tifoso investito

Folle violenza a Milano prima della partita di mercoledì sera

Foto: MilanoToday

Scontri prima di Inter-Napoli a Milano: le condizioni di una persona, trasportata in ospedale, sono gravi. Tafferugli, scontri e coltellate tra tifosi fuori da San Siro mercoledì sera. Verso le 20 due gruppi di ultras partenopei e interisti sono venuti a contatto in zona via Novara, a poche centinaia di metri dal Meazza. 

È morto il tifoso investito negli scontri

I gruppi di "tifosi" si sono lanciati bottiglie di vetro, aste di bandiere e fumogeni tra le auto in coda che cercavano di raggiungere lo stadio. Durante gli scontri quattro uomini - si tratterebbe di tifosi del Napoli - sono stati accoltellati. Le vittime sono state soccorse in piazza Sant'Elena, vicinissima a via Novara, da un'ambulanza del 118: tre sono stati medicati sul posto e uno - un 43enne ferito allo stomaco - è stato portato all'ospedale Sacco in codice giallo. 

Scontri Inter-Napoli, un tifoso investito è in gravi condizioni

In piazzale Lotto, un'altra zona limitrofa a San Siro, si sono verificati altri scontri, nati dall'aggressione di alcuni tifosi dell'Inter, armati di mazze e catene, a un van su cui viaggiavano alcuni tifosi del Napoli. Un tifoso nerazzurro di 43 anni sarebbe stato investito proprio dal van che cercava di allontanarsi, ed è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni. Sarebbe rimasto ferito negli scontri anche un altro tifoso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In base alle prime informazioni riferite dalla Questura, i supporters partenopei si sarebbero staccati dalla scorta e avrebbero raggiunto in autonomia San Siro, dove avrebbero poi affrontato i rivali.  A riportare la situazione alla normalità è stato l'intervento della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento