Orrore in campeggio: gruppo di scout assalito dalle zecche

Doveva essere una gita divertente ma per ottanta giovani il pernottamento nella riserva naturale di Roccalbegna si è trasformata in un incubo

Ottanta scout che si trovavano a pernottare nella riserva naturale di Roccalbegna (Grosseto) hanno trascorso la seconda parte della notte in un centro di accoglienza della Croce Rossa.

Tutto per colpa delle zecche. Il loro accampamento, infatti, è stato letteralmente preso d'assalto dagli insetti. I giovani escursionisti, insieme ai loro accompagnatori, sono così stati costretti a rivolgersi al 118.

Al campo scout, in tarda serata, è intervenuta la Croce rossa con due ambulanze e venti volontari per i primi controlli sanitaria e la necessaria profilassi.

I giovani hanno poi trascorso il resto della notte assistiti nel centro d'accoglienza allestito nella riserva.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di cittadinanza? No, grazie. La geniale trovata di Carlo per non lavorare

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • SuperEnalotto, estratto un 5+1 da mezzo milione di euro. I numeri vincenti di Lotto e 10eLotto

  • SuperEnalotto, estratto il 6 da 66 milioni di euro. I numeri vincenti e le combinazioni di Lotto e 10eLotto

  • Reddito di cittadinanza, sospensione temporanea: chi riguarda e come funziona

  • Eleonora Daniele, nozze con emozionante “intoppo”: la sorpresa del marito (con la complicità di Al Bano)

Torna su
Today è in caricamento