Coronavirus, scuole chiuse a Milano e in tutta la regione Lombardia per una settimana

"Una scelta prudenziale", dice il sindaco di Milano. Chiesta e ottenuta la chiusura delle scuole in tutta la città metropolitana, poi estesa a tutta la regione. Il virologo Burioni: "Opportuno valutare di chiudere tutte le scuole in Lombardia e Veneto, i bambini possono essere un importante veicolo di trasmissione"

Coronavirus, scuole chiuse a Milano: le ultime notizie

Coronavirus, scuole chiuse a Milano da lunedì 24 febbraio per rispondere all'emergenza che ha già causato 89 contagi - secondo l'ultimo bilancio provvisorio di domenica mattina - e una vittima in Lombardia. "A questo punto anche a livello prudenziale penso che le scuole vadano chiuse a Milano, proporrò al presidente di regione di allargare intervento a livello di città metropolitana. È un intervento prudenziale, lontano da noi l'idea di scatenare psicosi", ha annunciato domenica mattina il sindaco Beppe Sala durante un punto in Prefettura.

Coronavirus, scuole chiuse a Milano e in tutta la Lombardia: le ultime notizie

Il primo cittadino ha spiegato che può decidere in autonomia per gli istituti meneghini, perché "oggi abbiamo quattro casi che sono nel circondario di Milano", ma che chiederà alla regione di estendere il provvedimento a tutti i comuni della città metropolitana. "Alcune scuole sono già chiuse per carnevale, riteniamo più prudente chiudere da lunedì - ha proseguito Sala -. La chiusura è per una settimana, ritengo e spero sia sufficiente". L'ok della Regione Lombardia è arrivato in tarda mattinata. La stessa scelta è stata presa per tutti gli istituti lombardi, che resteranno chiusi da lunedì 24 almeno per una settimana.

Scuole chiuse anche in Veneto e in Piemonte. 

Coronavirus, la Lombardia si blinda: scuole, teatri e cinema chiusi, tutti gli eventi sospesi

"Non immagino una città blindata in cui non succede più nulla, in cui gli eventi vengono annullati però quelli che sono rinviabili magari sarà anche il buon senso che ce li fa rinviare - ha chiarito il sindaco di Milano -. Valuteremo comportamenti di uffici comunali, cercheremo di dare applicazione a quello che ha deciso il consiglio dei ministri".

A Milano e in tutta la Lombardia chiuse anche le università: stop alle lezioni negli atenei fino a lunedì 2 marzo. 

Già sabato sera, proprio durante uno speciale Consiglio dei ministri, era stato deciso di sospendere tutte le attività sportive - Inter-Sampdoria è stata rinviata - e di fermare esami e lezioni negli atenei lombardi. Restano aperti, invece, gli uffici pubblici, come confermato dal Prefetto Renato Saccone, che ha invitato comunque i cittadini alla massima prudenza e ha spiegato che sarà trovato il modo di non avere troppe persone in attesa nella stessa stanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I bambini possono essere un importante veicolo di trasmissione. Fortunatamente si ammalano molto di meno rispetto agli adulti, ma possono infettarsi e trasmettere il coronavirus ai loro genitori. Sarebbe dunque opportuno valutare di chiudere tutte le scuole in Lombardia e in Veneto per questa settimana di Carnevale". A dirlo all'Adnkronos Salute il virologo Roberto Burioni. "I virus - ricorda Burioni - fra i bambini circolano moltissimo, e molto spesso fungono da veicolo di contagio".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La testimonianza di Heather Parisi dalla Cina: "Oggi possiamo uscire, ma vietati tavoli al bar"

  • Belen contro Barbara d'Urso: l'affondo durante una diretta su Instagram

  • Coronavirus, come sono cambiati i trasporti pubblici durante l'epidemia

  • Coronavirus, a Rimini guarisce anziano di 101 anni: è nato durante l'epidemia di spagnola

  • Fabio Cannavaro dalla Cina: "Oggi è finita la quarantena, ecco la mia testimonianza"

  • Giuliana De Sio dopo il coronavirus: “Uno straccio di donna che però sta guarendo”

Torna su
Today è in caricamento