Ruspe sulle tende dei rifugiati, presidio spazzato via

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

RomaToday documenta le operazioni di sgombero di stamattina, mercoledì 3 ottobre, del presidio in via Scorticabove diventanto la casa - su strada - per i circa 40 rifugiati politici originari del Sud Sudan sgomberati da un ex centro d’accoglienza nel cuore della Tiburtina Valley.

A nulla sono serviti i tavoli di confronto con l’assessore alla Politiche sociali, Laura Baldassarre, che in questi mesi hanno provato a trovare una soluzione che non comprendesse i centri di accoglienza e la separazione della comunità sudanese. Tavolo ancora ufficialmente aperto mentre le ruspe portano via, per sempre, le ultime poche cose che avevano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • ... certo che ce ne va di coraggio, a riportare la notizia con questi toni... adesso ci si piazza a muzzo dove si vuole e si fanno i propri porci comodi, magari... già avuta fin troppa pazienza, semmai, i prossimi cacciarli più tempestivamente!

    • Come devono fare con te i famigliari /amici/colleghi/conoscenti di donne vittime di violenza.

      • Io sono a casa mia, Rinchoglyonito straniero... tu, al limite, ci hai seppellito la mammina per avere la residenza...

  • senti sto giornalista, li chiama rifugiati!!!

    • Lei ha prove CERTE che non lo siano?

  • Grandi.... finalmente si porta via la monnezza e si fa piazza pulita!!!

Potrebbe Interessarti

  • Vip

    Riccardo Fogli si commuove e parla della moglie Karin dopo quello è successo all'Isola

  • Video

    Blocco di ghiaccio cade in acqua e provoca onda anomala: la fuga precipitosa dei turisti

  • Citta

    Roma, barricate contro l'arrivo dei rom: cassonetti rovesciati e dati alle fiamme

  • Cronaca

    Violentata nell'ascensore della stazione, parla la ragazza: "Paralizzata dalla paura"

Torna su
Today è in caricamento