Si masturba all'esterno di una scuola: arrestato 37enne

L'uomo, di Giugliano, è ai domiciliari per atti osceni in luogo pubblico e violenza privata. Secondo i carabinieri si era reso protagonista di un episodio simile già in precedenza

Foto di repertorio

NAPOLI - Un uomo di 37 anni di Giugliano, Napoli, è stato arrestato per atti osceni in luogo pubblico e violenza privata. È stato sorpreso all'esterno di una scuola paritaria di Varcaturo mentre si masturbava in strada per poi lanciare il liquido seminale contro i passanti.

Come racconta NapoliToday, un episodio del tutto simile pare lo avesse visto protagonista, precedentemente, anche all'esterno di una chiesa sulla fascia costiera, sempre del giuglianese.

Ad arrestarlo, dopo la sua identificazione, sono stati i carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania guidati dal capitano Antonio De Lise. L’uomo è adesso agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    L'austerity non funziona, in Italia il debito pubblico vola al 132% del Pil

  • Economia

    In rosso una impresa a partecipazione pubblica su 4 (e bruciano quasi 4 miliardi)

  • Politica

    Zaia ora vuole cambiare la Costituzione: "Veneto sia Regione a statuto speciale"

  • Economia

    Anticipo pensionistico, rivoluzione 2018: cosa cambia per Ape social e volontaria

I più letti della settimana

  • Dramma in autostrada, muore infilzato dal guardrail

  • Lo chef Vincenzo Amabile è morto in un incidente stradale

  • Ispettore della Municipale si toglie la vita con l'arma di ordinanza

  • Bambino cade dal settimo piano: è gravissimo

  • E' morto Marco Bergamo, il "mostro di Bolzano:" uccise cinque donne

  • Vendeva panino "alla cocaina" a 62 euro: arrestato

Torna su