Palermo, perde il lavoro e si dà fuoco in auto

Tragedia a Villabate, in piazza Figurella accanto al mercato ortofrutticolo, alle porte di Palermo. La vittima è un 55enne residente nel capoluogo siciliano

Foto da PalermoToday

PALERMO - Un uomo, disperato per aver perso il lavoro, si è suicidato dandosi fuoco all'interno della sua auto. Tragedia a Villabate, in piazza Figurella, accanto al mercato ortofrutticolo, alle porte di Palermo. La vittima è un 55enne residente nel capoluogo siciliano.

A dare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno subito contattato la sala operativa dei vigili del fuoco. Il proprietario dell’auto divorata dalle fiamme è un palermitano residente nella zona di Villagrazia.

I testimoni riferiscono che prima che l’auto prendesse fuoco l’uomo avrebbe telefonato alla figlia, come a volerle dare un ultimo saluto.

In base a una prima ricostruzione dei carabinieri della stazione di Villabate, che hanno ascoltato i familiari, la vittima sarebbe piombata in un tunnel di disperazione a causa della disoccupazione. Vano l’intervento dei sanitari del 118.

Tutti gli aggiornamenti su PalermoToday