Giù dal cavalcavia sull'autostrada A1: muore calciatore di 30 anni

Tigei Della Santina, 30 anni, era uscito qualche ora prima dal ristorante in cui stava cenando, aveva salutato gli amici: poi al termine di una notte che resta avvolta dal mistero il salto nel vuoto

MODENA - Erano da poco passate le sei quando lungo la autostrada A1 al km 166 in direzione sud la Polizia stradale di Modena sabato mattina è intervenuta per rilevare la morte di un giovane, un 30enne residente a Modena, caduto dal cavalcavia della SS12 Nuova Estense sovrastante l’autostrada. Tigei Della Santina, 30 anni, era uscito qualche ora prima dal ristorante in cui stava cenando, aveva salutato gli amici: poi al termine di una notte che resta avvolta dal mistero il salto nel vuoto. Lutto in tutta la grande comunità sinti. Il giovane era un forte calciatore dello Zocca e soprattutto padre di tre bimbe di 12, 10 e 4 anni.

Era origiario di Scandiano, nel Reggiano. I carabinieri indagano ma si propende per il gesto volontario. Come scrive domenica il Resto del Carlino, alcuni atteggiamenti e frasi pronunciate con gli amici "del campo" forse avrebbero lasciato intendere la sua volontà di farla finita. Un familiare racconta: "Era un ragazzo felice, un papà sereno, un marito innamorato e un calciatore di successo. Aveva giocato nelle giovanili del Carpi e del Modena ed era un grande lavoratore".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Meno delitti, più persone in carcere: così gli allarmi sulla sicurezza fanno crescere i detenuti

    • Cronaca

      Stranieri detenuti e radicalizzazione: false verità e numeri reali

    • Mondo

      In Europa ogni due minuti un bambino scompare nel nulla: "50mila segnalazioni all'anno"

    • Politica

      Taormina blindata per il G7: ci sono più agenti che cittadini

    I più letti della settimana

    • Milano, pirata travolge e uccide un clochard, poi scappa e si schianta contro un semaforo

    • Hayden, l'ultimo bollettino medico: "E' ancora gravissimo". La Procura apre un'inchiesta

    • Il dramma di Simone Mazzola: la vertebra fratturata ha lesionato il midollo

    • "Senza cattura niente processo": a rischio risarcimenti per le vittime del killer di Budrio

    • Tragedia in Puglia, bimba di undici anni muore schiacciata da un'auto

    • Martellate al commercialista, poi si infila il trapano nell'orecchio per cercare di farla finita

    Torna su
    Today è in caricamento