Sanremo, tenta il suicidio in carcere e aggredisce gli agenti che lo salvano

Il detenuto, un italiano con problemi psichici, era già stato protagonista di diverse aggressioni nelle ultime settimane, denuncia il Sappe. "E' una situazione insostenibile", denuncia il sindacato

Due agenti della polizia penitenziaria di Sanremo sono stati aggrediti ieri sera da un detenuto italiano di circa 40 anni, con problemi psichici, che aveva tentato di impiccarsi nella sua cella. E' quanto denuncia il Sappe, sindacato autonomo di polizia penitenziaria. Si tratta della quarta aggressione compiuta dal detenuto nelle ultime settimane, precisa il segretario Michele Lorenzo: le prime due nelle carceri di La Spezia e Genova, mentre la terza - una decina di giorni fa - nell'istituto di Sanremo. 

I due agenti, un assistente capo e un sostituto commissario della polizia penitenziaria, sono riusciti a fermare l'uomo mentre questi era già riuscito a mettersi una corda al collo.

L'assistente è stato colpito con dei pugni e ha riportato una feria a un occhio, con prognosi di dieci giorni, mentre il suo collega è stato preso a schiaffi. 

"E' una situazione insostenibile - ha denunciato il segretario regionale del Sappe, Maurizio Galluzzo - detenuti con problemi psichiatrici di questo genere non possono essere allocati nelle case circondariali. Tra l'altro, richiedono un' assistenza sanitaria che in una casa di reclusione non potranno mai trovare". 

"Ci accolliamo un rischio enorme - prosegue Galluzzo - il tutto per 1.500 euro al mese". Il segretario Michele Lorenzo ha annunciato per oggi l'inizio dello stato di agitazione nel carcere a Sanremo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avete ragione. Basta leggere tutti i giorni le cronache delle città d'Italia per rendersi conto di quanto i Carabinieri , la Polizia e tutte la forze dell'Ordine vengono feriti e troppo spesso anche gravemente da delinquenti e malavitosi. Bisogna ripristinare la legalità e chi ha il dovere di farlo? La Maga Magò, Mago Merlino? Torniamo ai nostri parlamentari inadempienti che hanno ridotto l'Italia allo sbando, e durante il periodo elettorale hanno fatto promesse mai mantenute. I gonzi siamo noi che li votiamo.....

Notizie di oggi

  • Politica

    Perché la richiesta di autonomia delle Regioni può mettere in crisi il governo

  • Cinema

    Orso d'argento alla Paranza dei Bambini, Saviano: "Dedico il premio alle Ong"

  • Cronaca

    Rogo nella tendopoli dei braccianti, Salvini: "Sgombereremo le baracche"

  • Attualità

    Pedofilia, verso il vertice di Papa Francesco: "Così la Chiesa deve combattere gli orchi"

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dall'11 al 17 febbraio 2019

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti, puntate e tutte le anticipazioni

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 14 febbraio 2019

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi martedì 12 febbraio 2019

  • Sanremo 2019, la Rai rischia una multa da 5 milioni di euro: “Voto del pubblico ribaltato”

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 16 febbraio 2019

Torna su
Today è in caricamento