Netturbina prese dai rifiuti monopattino per il figlio, licenziata: "Illegittimo, torni al lavoro"

I giudici della sezione Lavoro della Corte d’appello di Torino hanno annullato il licenziamento, che era stato impugnato dalla donna: non ci fu nessun furto

Licenziamento illegittimo, i giudici si sono pronunciati. In Piemonte una netturbina aveva preso un gioco (un monopattino) dai rifiuti nello stabilimento in cui era impiegata: era stata licenziata per furto. I fatti risalgono a due anni fa. "Ho perso il lavoro perché volevo portare un regalo a mio figlio, ma io non ho mai rubato nulla nella mia vita", aveva raccontato alla stampa locale la donna, 40 anni, separata, con figli, che lavorava per un'azienda che si occupa della raccolta e della gestione dei rifiuti nel torinese.

La lettera di licenziamento le era arrivata per "l’appropriazione indebita di un bene non di sua proprietà". Un vecchio monopattino. "Erano le 6 del mattino e una collega mi ha passato quel giocattolo: 'Portalo a tuo figlio'. Non so chi l’avesse preso, né chi l’avesse portato lì, ma a quell’ora non sono stata a fare domande. L’ho messo vicino al mio armadietto e poi l’ho chiuso in auto. Non avrei immaginato che da quel momento sarebbe iniziato un incubo".  Nel provvedimento disciplinare l'azienda spiegava che "a tutti i dipendenti è stato più volte ribadito che non è ammesso appropriarsi dei beni provenienti dalla raccolta dei rifiuti".

Ora, scrive la Stampa, i giudici della sezione Lavoro della Corte d’appello di Torino hanno annullato il licenziamento, che era stato impugnato dalla donna, e hanno disposto un risarcimento di 12 mensilità. Non ci fu nessun "furto".

Spazzina prende un gioco tra i rifiuti: licenziata per furto

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Barcone alla deriva con 100 migranti: Sea Watch va in soccorso

  • Politica

    Migranti, il Mediterraneo è di nuovo un cimitero ma Salvini non cede

  • Economia

    In pensione con Quota 100: come funzionano le finestre 'mobili'

  • Politica

    Cos'è il 'caso Alpa' e perché le Iene vogliono una fattura dal premier Conte

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 20 al 27 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen"

  • Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

  • Isola dei Famosi 2019: cast, concorrenti e tutte le anticipazioni

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 17 gennaio 2019

Torna su
Today è in caricamento