Umbertide, disoccupato e sotto sfratto fa esplodere casa

Dramma della disoccupazione, giovedì sera, a Umbertide (Perugia): l'uomo, un 45enne originario del Sud, è rimasto gravemente ferito. La vittima ricoverata in codice rosso. In mattinata aveva ricevuto la notifica dello sfratto

UMBERTIDE (PERUGIA) - Un 45enne originario del Sud Italia è rimasto gravemente ferito a causa di un'esplosione avvenuta nel bagno della sua casa. Nessun incidente, però, ma ancora una volta un gesto estremo causato dalla disperazione: l'uomo si è infatti cosparso il corpo di benzina e poi si è dato fuoco dopo aver ricevuto, in mattinata, la notifica dello sfratto.

CASA SIGILLATA - Secondo la ricostruzione di investigatori e soccorritori, in serata il 45enne ha completamente sigillato finestre e porta della sua abitazione al piano terra di una palazzina. Il tutto è stato notato da un vicino ha dato l'allarme: a quel punto l'edificio di tre piani è stato evacuato. Sul posto sono infatti intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e personale del 118. 

LA "TRATTATIVA" - I carabinieri hanno iniziato a parlare con l'uomo barricato in casa: il dialogo è andato avanti per diverse ore ma ad un certo punto dall'interno non sono più arrivate risposte. Quando i vigili del fuoco hanno tentato di entrare c'è stata l'esplosione che ha interessato il bagno dell'appartamento e danneggiato l'intera palazzina. Ferito ad una gamba anche un operatore del 118. L'uomo è stato trasportato all'ospedale di Perugia in codice rosso. (da Perugia Today)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Tasse, chi rischia di pagare di più con la nuova Imu

  • Concorsi pubblici: in arrivo 450mila assunzioni (anche per diplomati)

Torna su
Today è in caricamento