Si apparta con l'amante in azienda: colto da infarto mentre fanno sesso

L'uomo, un 67enne è stato trasportato in ospedale: non è in pericolo di vita. E' successo a Vicenza

Immagine d'archivio

Lui 67enne lei 45enne, entrambi vicentini, si "rifugiano" negli uffici della ditta dove lavora l'uomo ma, durante le effusioni, viene colto da infarto. Come riporta Il Giornale di Vicenza la vicenda sarebbe accaduta la vigilia di Natale, ma è stata resa nota solo nelle scorse ore. 

A chiamare i soccorsi sarebbe stata l'amante che all'arrivo dei soccorsi avrebbe cercato di camuffare i fatti. L'uomo è statao rianimato sul posto e portato poi al San Bortolo. Ristabilitosi dovrà pensare a quale giustificazione dare alla moglie. 

La notizia su VicenzaToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di mauro
    mauro

    Certo se fosse morto col cacchio in tana sarebbe stata una bella fine, peccato per lui che che e' stato salvato , ma ora dovra' fare i conti e dare spiegazioni a chi di dovere e il dopo potrebbe essere anche peggio.

  • Può capitare...in fin dei conti non sarebbe una brutta morte