Iraq, 500 militari italiani per difendere la diga di Mosul

Saranno circa 500, più del numero annunciato di 450, i militari italiani dispiegati nel Nord dell'Iraq a difesa della diga di Mosul. A partire la Brigata Garibaldi o la Folgore

Un piccolo incremento, nulla di più. Saranno circa 500, più del numero annunciato di 450, i militari italiani dispiegati nel Nord dell'Iraq a difesa della diga di Mosul. 

In base alle informazioni raccolte dall'agenzia di stampa askanews, il piccolo aumento degli effettivi è legato a nuovi compiti di "formazione e addestramento" delle forze locali, pur restando l'obiettivo principale di "proteggere l'area della diga e l'incolumità del personale della ditta che compierà i lavori".

Il dispiegamento, in ogni caso, non sarà immediato. Nonostante l'urgenza dell'intervento, sottolineata in un recente rapporto degli Stati uniti, "servirà ancora del tempo" prima che i militari italiani possano dare il via alla missione. "Dipenderà dalla ditta che deve compiere il sopralluogo e i lavori di pianificazione".

A partire sarà una delle due brigate al momento disponibile, la Garibaldi o la Folgore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Gasdotti, discariche, ma anche strade e ferrovie: 342 opere bloccate dalle proteste

    • Cronaca

      Sul Tap si accende lo scontro nel Pd: "Emiliano vuole spostare il gasdotto, ma è impossibile"

    • Politica

      Laura Boldrini rompe gli indugi: "Sì, mi candido per una Sinistra di governo"

    • Politica

      Elezioni comunali, il Viminale ha deciso: si vota domenica 11 giugno

    I più letti della settimana

    • Morto Carlo Pace, ex sindaco di Pescara: è stato travolto da un'auto

    • Massacrato dal branco fuori da un locale, morto un ragazzo di 20 anni

    • Savona, camion travolge operai sull'autostrada A10: due morti

    • Denise Pipitone, la madre riceve per posta la sua tessera sanitaria: "Che tristezza"

    • Trento, uccide i figli e si getta da un dirupo: "Ha agito per problemi economici"

    • Delitto di Garlasco, archiviata l'inchiesta su Andrea Sempio

    Torna su
    Today è in caricamento