Schianto tra auto e moto nella notte: morti due giovani

L'incidente è avvenuto nelle prime ore di domenica 15 settembre sul Grande Raccordo Anulare di Roma: le vittime hanno 20 e 27 anni

Foto di repertorio

Due giovani di 20 e 27 anni sono morti nelle prime ore di domenica 15 settembre a causa di un incidente stradale avvenuto sul Grande Raccordo Anulare di Roma. Lo schianto è avvenuto nelle prime ore del giorno, all'altezza del km 21+700, a Settebagni, ed ha coinvolto un'auto ed una moto.

Roma, incidente sul Gra: morti due giovani

A causa dello scontro il conducente dell'auto, F.C., questa le iniziali dal 20enne di Zagarolo, e il conducente della moto, H.K.L. un 27enne polacco e residente a Roma, sono morti sul colpo. Sul posto operatori del 118, polizia stradale e squadre Anas impegnate nella gestione della viabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per permettere i rilievi scientifici il traffico è stato deviato in complanare in corrispondenza del km 20. Saranno ora gli agenti della PolStrada di Settebagni a far luce sulla dinamica del sinistro. Le due vittime del Raccordo Anulare fanno salire a 102 il numero dei morti sulle strade di Roma e provincia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Luca Pitteri, ex prof di Amici, ha sposato una allieva del talent (FOTO)

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 30 maggio 2020

  • Bollette, la (bella) sorpresa della fase 2 e questa volta vale per tutti

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 26 maggio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 28 maggio 2020

  • Katia e Ascanio 15 anni dopo, ecco l'irresistibile ritratto di famiglia con i figli

Torna su
Today è in caricamento