Caserta, abusi su una bimba di 8 anni durante una festa all'oratorio: un arresto

La violenza nel giorno di Ferragosto in presenza anche di alcuni testimoni oculari. Oggi i Carabinieri hanno bussato alla porta di un pensionato di 67 anni a Recale su ordine del giudice per le indagini preliminari di Santa Maria Capua Vetere

Un uomo di 67 anni è stato arrestato dai Carabinieri a Recale, in provincia di Caserta, in quanto gravemente indiziato di violenza sessuale aggravata nei confronti di una bimba di 8 anni.

Le indagini sono scattate a seguito di una denuncia presentata lo scorso 16 agosto dalla madre della bimba. Secondo quanto ricostruito anche attraverso le immagini del sistema di videosorveglianza, l'uomo avrebbe palpeggiato ripetutamente nelle parti intime e nella zona del petto la bimba, mentre era intenta a giocare con un'amichetta a biliardino nell'oratorio della parrocchia Santa Maria Assunta di Recale.

Come spiega Caserta News gli abusi si sarebbero consumati nel giorno di Ferragosto in presenza anche di alcuni testimoni oculari.

Oggi i militari della stazione di Macerata Campania hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Procura sammaritana. Il 67enne si trova agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Rompe il finestrino per rubare: nell'auto trova un vero tesoro

  • Tasse, chi rischia di pagare di più con la nuova Imu

Torna su
Today è in caricamento