Allarme antrace a Catania: "Attenzione al latte, tenete in casa cani e gatti"

Epidemia di carbonchio ematico sui Nebrodi: tracciata una zona rossa di contenimento del batterio killer tra Bronte e Randazzo. L'ordinanza del sindaco: ecco tutti i divieti

Allarme carbonchio ematico sui Nebrodi.Tra Bronte e Randazzo sono già 15 gli esemplari di bovini morti a causa del batterio "Bacillus anthracis", conosciuto anche come antrace, che colpisce il bestiame e può infettare anche l'uomo. Il contagio però, in quest'ultimo caso, può avvenire solo se eventuali ferite di una persona entrano in contatto con la carcassa dell'animale morto o con le spore che si generano nelle vicinanze.

Dopo il decesso delle mucche il sindaco di Randazzo Michele Mangione ha deciso di emettere un'ordinanza per indicare le zone infette dall'antrace e suggerire quali provvedimenti adottare. 

LA ZONA ROSSA. Le aree segnalate come pericolose sono le contrade a nord e nord ovest della strada statale 116 fino al confine con Floresta, Tortorici e Santa Domenica Vittoria, ma anche la porzione di territorio a nord e nord ovest del fiume Alcantara e la statale 120 fino a Bronte.

Tra le indicazioni date dal Sindaco emerge il divieto di utilizzare latte di animali malati o sospetti e il consiglio di contenere animali domestici, come cani, gatti e animali da cortile. Nessun rischio invece per il consumo di carne bovina, che se colpita dal batterio diventa subito nera e quindi facilmente riconoscibile. Segui gli aggiornamenti su Catania Today

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Salteranno fuori come al solito i soliti maledetti che mangeranno ugualmente sulla pelle della povera ed ignara gente fregandosene dei mezzi di prevenzione. Cliché già visti 

  • il sindaco di Randazzo Michele Mangione se vuole evitare i commenti in rima cosa aspetta a far abbattere tutti i bovini della zona ?

    • U pacchiu i ta soru dovevano abbattere.... il carbonchio è sempre esistito, non è mai morto nessuno. Solo qualche animale e si sono sempre vaccinati per questo. Ora basta che un emerito imbecille scrive o mette una foto su internet, tutti i pecoroni dietro. Forse a qualcuno faceva comodo strumentalizzare la cosa! Cmq continuate a mangiare il latte le carni ed i formaggi esteri..il carbonchio là non esiste.

      • Giorgio sei vivo? Per caso hai preso il carbonchio ar cu.l.o

Notizie di oggi

  • Economia

    "No al lavoro nei giorni di festa", ma lo sciopero del 25 aprile non ferma la spesa

  • Economia

    Italiani schiavi del lavoro? Ora abbiamo anche i sensi di colpa per ferie e permessi

  • Cronaca

    Alfie ha dimostrato che i medici sbagliano, speranza Roma per il bimbo di Liverpool

  • Politica

    Fico vede Martina: "Pd disponibile", ma in Direzione si prepara lo scontro coi renziani

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Grande Fratello story, tutti i vincitori del reality show

  • Lotto, puntata folle (da 50 euro): giocatore fa terno e sbanca

  • In pensione a 61 anni e 7 mesi, il tempo sta per scadere: chi ha diritto al beneficio

  • "Tensioni con Barbara d'Urso", Ilary Blasi risponde in diretta

  • "Cerchiamo personale, si arriva a 1800 euro di stipendio: non troviamo nessuno"

Torna su
Today è in caricamento