Dichiarato lo Stato d'emergenza in Francia: cosa significa

Hollande ha anche annunciato la chiusura delle frontiere per evitare il ripetersi di stragi. Il ministero degli Esteri di parigi ha precisato che gli aeroporti sono in funzione, mentre controlli vengono effettuati ai punti di passaggio stradali, ferroviari, marittimi e aeroportuali

Il blitz della polizia in rue de Charonne

"Ci sono decine e decine di morti, numerosi feriti. Abbiamo dichiarato lo stato d’urgenza in tutto il territorio, come prima misura. La seconda è la chiusura delle frontiere, per fare in modo che le persone responsabili di tutto questo possano essere catturate. Sappiamo da dove viene questo attacco". Sono le prime parole di Francois Hollande dopo il venerdì nero di Parigi. In Francia Hollande ha decretato lo stato d'emergenza, una procedura rarissima che fu instaurata per la prima volta nel 1955, all'epoca della guerra d'indipendenza dell'Algeria.

Fu utilizzata in Francia una seconda volta nel 2005, all'epoca delle rivolte delle 'banlieu'. Lo stato d'emergenza permette di interrompere la circolazione, di creare zone di protezione o di sicurezza dove il passaggio delle persone è limitato. Consente inoltre perquisizioni a domicilio di giorno e di notte, e anche misure per "assicurare il controllo della stampa" e dei media.

Lo stato di emergenza viene proclamato dal Consiglio dei Ministri per decreto ma oltre i dodici giorni può essere prorogato solo con apposita legge.

Hollande ha anche annunciato la chiusura delle frontiere, ma il ministero degli Esteri di parigi ha poi precisato che gli aeroporti sono in funzione, mentre controlli vengono effettuati ai punti di passaggio stradali, ferroviari, marittimi e aeroportuali. Le autorità hanno anche annunciato la chiusura di tutte le scuole della regione parigina sabato.

SPARI AL BATACLAN: IL VIDEO DRAMMATICO

attentati 5

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • L'Isis sarà comunque distrutto e nessuna cellula terroristica potrà farci niente doveva essere bastato quello che era successo a la Mecca perchè capisse con chi ha che fare la sua distruzione sarà peggio di quanto è successo nella mitologica città assediata e distrutta dagli Achei

Notizie di oggi

  • Elezioni europee 2019

    Berlusconi ci riprova: una nuova "discesa in campo" per salvare Forza Italia

  • Politica

    L'M5s vuole cambiare la legge elettorale: ecco la "taglia ammucchiate"

  • Economia

    Negozi chiusi domenica, il governo va avanti ma l'Italia si spacca

  • Politica

    Migranti, in arrivo il decreto Salvini mentre si apre un nuovo caso Aquarius

I più letti della settimana

  • Grande Fratello Vip 2018: cast, concorrenti e tutte le anticipazioni

  • Pensioni, tra illusioni e realtà si va verso quota 100 "depotenziata": che cosa significa

  • Lunedì occhio al bonifico, 45 italiani diventeranno milionari

  • Il dramma di Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

  • Supplemento di pensione, cos'è e chi ne ha diritto

  • Lamberto Sposini bacia Barbara d'Urso: "Carmelita smack"

Torna su
Today è in caricamento