Bossetti, la difesa perde pezzi: i consulenti informatici lasciano l'incarico

Massimo Bossetti abbandonato dai consulenti informatici del suo pool difensivo a ridosso di un’udienza importantissima, in una fase cruciale del processo che lo vede imputato. Gli esperti confermano: ricerche a sfondo sessuale sul suo pc

Il team difensivo di Massimo Giuseppe Bossetti perde pezzi: l'unico imputato per l'omicidio di Yara Gambirasio, infatti, è stato abbandonato dai sui consulenti informatici. I periti nominati dalla difesa nel processo hanno deciso di rinunciare all’incarico.

A darne notizia è il programma tv "Quarto Grado". I consulenti informatici della difesa di Massimo Giuseppe Bossetti sarebbero dovuti arrivare in aula oggi, ma avrebbero avuto una discrepanza con la linea difensiva scelta dai legali di Bossetti e così hanno rinunciato all’incarico. “Non intendiamo rilasciare dichiarazioni, e precisiamo che non ci sono stati dissapori o diversità di vedute con la difesa di Bossetti”, ha detto Giuseppe Dezzani a L’Eco di Bergamo. Proprio oggi ì consulenti della difesa avrebbero dovuto deporre in aula nella Procura di Bergamo sui risultati delle analisi sui computer di Bossetti.

"RICERCHE SU TREDICENNI VERGINI" - Gli esperti informatici dei Ris e del Racis dei carabinieri, intanto, hanno confermato gli esiti dell'analisi dei dispositivi informatici di Massimo Bossetti, secondo cui dal computer del muratore di Mapello sono state effettuate ricerche a sfondo sessuale con le parole chiave "ragazzine con vagine rasate" e "ragazze vergini rosse". L'unica data che è stato possibile accertare per tali ricerche è quella del 29 maggio 2014, quindi dopo il ritrovamento del cadavere di Yara Gambirasio. Sul personal computer analizzato del tenente Giuseppe Specchio e dal maresciallo Rudi D'Aguanno, entrambi specializzati in "digital forensics", è stata trovata una "copiosa quantità di materiale pornografico". I carabinieri hanno anche accertato che il computer portatile di Bossetti è stato acceso il 26 novembre 2010, giorno della sparizione di Yara Gambirasio, senza che questa accensione possa però "essere condotta ad attività dell'utente".
 

Guarda anche

Il presunto killer di Yara esce dal carcere: guarda il video

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Massimo Giuseppe Bossetti rompe il silenzio e si dichiara estraneo ai fatti: afferma di non aver mai conosciuto Yara Gambirasio e che la sera della sua scomparsa era in casa con la famiglia

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • oggi i poteri forti della lobby della pedofilia hanno le tecnologie per guardarti in casa (dalla tv,internet ) tu ti alzi e ti allontani dal pc (vai in cucina)e loro,a distanza, fanno la ricerca al posto tuo inserendo le parole che vogliono e TI RITROVI ANCHE ISCRITTO A SITI A TUA INSAPUTA !!!(questo e' molto semplice per loro) . La cosa strana e' che BOSSETTI ha fatto la ricerca di tredicenni un mese prima del suo arresto !!!e' strano che bossetti nn guardava i filmati sadomaso perche' e' un masochista :porta il cadavere tre mese dopo davanti alla polizia locale e fa ricerche di tredicenni una volta e precisamente un mese prima di essere arrestato !!!! ma puo' esistere uno che uccide e porta il cadavere tre mesi dopo nei pressi della polizia locale da dove erano coordinate le squadre di ritrovamento di yara gambirasio ! se il reato e' un grosso quantitativo di materiale pornografico basta che si confessa NON DA QUEL PRETE DI bergamo (a 10 km da mapello ) arrestato settimana scorsa per far parte di una rete di pedofilia che forse potrebbe essere coinvolta nell'omicidio yara gambirasio ,capisco che scegliere un confessore a bergamo e' difficile perche' sono stati tanti e troppi i reati di pedofilia ,due perfino nel santuario di caravaggio.per giunta quello di mapello era un cantiere pd e si sa chiesa e pd signi@#?*%$ IL FORTETO di bersani e coop rosse penati sesto (esperimenti di pedofilia) . E' difficile credere che un pedofilo in 4 anni fa solo 2 volte le ricerche di tredicenni (per giunta un mese prima dell'arresto)

    • cos'è il FORTETO ?? Cmq ricondurre tutto solo a questione politico-immobiliare mi pare oltre modo fuorviante. Bossetti dice una verità e 500.000 menzogne. Ed è furbo come il matto del deserto che tirava in alto le pietre per stare all' ombra !! Un utile idiota ?? Bah, si è anche rischiato di non trovarlo sto fenomeno da baraccone visto che è figlio un pò di tutti, solo la mamma (quella "santa";) è certa. E tutto sto casino per coprire che cosa ?? Un festino finito male ?? Per me respirate aria cattiva al tuo paese.........

    • mi piace il riferimento al sacerdote arrestato...quell'inchiesta sulla pedofilia ha portato a esiti particolari...e i dati che hanno portato alla definizione del capo di imputazione non sono certo un metro cubo di terra o un video montato per esigenze di comunicazione o un dna monco o una ricerca fantastica di parole inesistenti....

    • nulla quadra in queste indagini: ed è veramente frutto di disinformazione scrivere sui giornali che la difesa perde i pezzi i consulenti informatici abbandonano l'imputato: i consulenti hanno dichiarato che non ci sono state discrepanze con la difesa , solo altre nomine ....ovvio che da cittadina che conosce e ha avuto prova di ciò che accade nelle procure e nei tribunali mi viene da pensare che il loro contributo potrebbe essere stato osteggiato? ...l'esame del pc ancora una volta in violazione di legge...ma perchè la procura non rispetta la legge?mi rivolgo a tutti icittadini italiani di buon senso: la domanda che ci dobbiamo fare...ma siete veramente sicuri che tutto sia stato fatto in regola?o vi pare piu verosimile che la verità voglia essere offuscata...

Notizie di oggi

  • Citta

    Mafia, a Corleone cade il muro dell'omertà: ora gli imprenditori denunciano il pizzo

  • Politica

    Ponte sullo Stretto, Renzi rilancia: "Può creare centomila posti di lavoro"

  • Economia

    La promessa di Renzi: "Raddoppio della quattordicesima per le pensioni minime"

  • Politica

    Raggi ancora senza assessore, Tutino rinuncia: "Contro di me esponenti del M5s"

I più letti della settimana

  • Terremoto in Calabria, paura a Vibo Valentia: scuole evacuate, gente in strada

  • Roncadelle, il nuovo Ikea Center preso d'assalto dai clienti

  • Nasce femmina, ma è maschio: bimbo di due anni operato per cambiare sesso

  • Volontario della Protezione civile muore in un incidente: tornava da Amatrice

  • Brescia, viaggio nel mondo dello scambismo: "Tanti i coniugi, ma vengono anche ventenni"

  • Si filma mentre guida a 170 all'ora: sbanda, urta una barriera e muore sul colpo

Torna su
Today è in caricamento