Notte di terrore: ladro trova in casa il proprietario e lo accoltella

Giuseppe Gatta, 64 anni, sarebbe stato svegliato proprio dai colpi inferti dall'intruso. I fatti a Brescia

I carabinieri sul luogo dell'aggressione. Foto BresciaToday

Notte di terrore a Brescia dove un malvivente ha fatto irruzione nell’appartamento al secondo piano di una villetta e, sorpreso dalla presenza del proprietario, lo ha prima colpito con alcuni oggetti, poi con tre coltellate. I fatti sono avvenuti intorno a mezzanotte in un'abitazione di via Cremona. Vittima delle coltellate un uomo di 64 anni, Giuseppe Gatta, che fino a un anno fa gestiva una gioielleria in corso Cavour. L'uomo dormiva in salotto davanti alla tivù accesa, quando il ladro si è arrampicato fino a raggiungere la terrazza sul retro dell'abitazione, per poi entrare da una finestra. 

Gioielliere accoltellato a Brescia: la ricostruzione

La dinamica dell’accaduto è ancora al vaglio dei carabinieri. Secondo una prima ricostruzione, il gioielliere sarebbe stato svegliato di soprassalto, proprio dai colpi inferti dall’intruso e avrebbe disperatamente cercato di difendersi. Tra i due sarebbe nata una colluttazione con il 64enne che ha avuto la peggio. Il bandito lo ha colpito al volto, al petto e alle braccia.

Le grida e il trambusto hanno svegliato la moglie Lucrezia, che riposava in camera da letto, e pure il figlio Nicolò che vive al primo piano dello stabile. Sono seguiti attimi concitati: il ladro è scappato dalla finestra, mentre il 64enne è corso giù dalle scale, forse proprio per rincorrerlo, ma si è accasciato sul cancello di casa dove è poi stato soccorso dal figlio e da alcuni passanti.

gioielliere accoltellato brescia-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo accoltellato non è in pericolo di vita

Sul posto sono arrivati i carabinieri e le ambulanze: il 64enne è stato trasferito d’urgenza alla Poliambulanza. Una delle coltellate inferte dal ladro gli ha causato la lacerazione della pleura, ma per fortuna non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Heather Parisi: "La seconda quarantena a Hong Kong? Ecco come stanno davvero le cose"

  • Morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich

  • Coronavirus, dagli alimenti alle banconote: a cosa stare attenti quando facciamo la spesa

  • Coronavirus, l'appello disperato di Linda da Londra: "Ci lasciano morire soli a casa come animali"

  • Coronavirus, perché i contagi restano stabili: "Il paradosso del plateau"

  • Coronavirus, medico muore a 61 anni. L'ultimo post su fb: "Non uscite, è l'unica arma che avete"

Torna su
Today è in caricamento