Carabiniere aggredito a Roma, il ministro Trenta posta il video: “Balordi, pagheranno”

Il ministro ha telefonato all'agente aggredito nel quartiere di Trastevere, a Roma, dopo aver difeso un tifoso tedesco da un gruppo di ragazzi incappucciati

Un frame del video

Un carabiniere aggredito da una ventina di ragazzi che gli scagliano contro una bottiglia e addirittura un cassonetto. Il video diventato virale sui social network negli ultimi giorni mostra quando successo a via San Cosimato, nel quartiere di Trastevere, a Roma, dopo la partita di Europa League tra Lazio ed Eintracht di Francoforte.

L'agente, dopo aver disperso il branco che si stava accanendo su un tifoso tedesco, è diventato bersaglio di un lancio di oggetti, tra cui una bottiglia, che lo ha ferito lievemente, e un cassonetto.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il ministro Trenta: “I balordi pagheranno”

"I balordi che lo hanno aggredito, pagheranno. Vi assicuro che pagheranno!". Così il ministro della Difesa Elisabetta Trenta, appena rientrata a Roma dall'Afghanistan, dopo aver visto il video sull'aggressione al carabiniere dopo la partita di calcio Lazio-Eintracht Fránkfurt a Roma. Trenta ha telefonato al militare esprimendogli "vicinanza" e lo ha invitato al Ministero della Difesa.

"Sono rientrata a Roma dall'Afghanistan e ho appena visto questo video: un nostro Carabiniere aggredito in pieno centro, a Roma, da un gruppo di uomini incappucciati che gli lanciano contro una bottiglia colpendolo alla testa".

"Il carabiniere era intervenuto per individuare i responsabili di un pestaggio, ma il branco, tutti armati di spranghe e bastoni, ha reagito violentemente. Il militare ha dunque estratto l'arma, per tenerli a debita distanza salvaguardando, in questo modo, la propria incolumità -continua Trenta-. L'ho appena sentito per telefono, gli ho espresso la mia vicinanza e quella di tutto il governo, a lui e a l'Arma dei Carabinieri. L'ho ringraziato per la lucidità mostrata durante l'intervento e l'ho invitato al Ministero della Difesa per dirgli personalmente grazie, a nome del Paese". "Quanto ai balordi che lo hanno aggredito, pagheranno. Vi assicuro che pagheranno!", conclude il ministro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • E una vergogna che un paese come il nostro dobbiamo vedere che un ragazzo che indossa una divisa viene attaccato da una massa di @#?*%$ vigliacchi perché nel branco si fanno forti poi presi faccia a faccia sono conigli ignoranti Non serve la galera ma 10 anni di lavori socialmente utili ogni sabato e domenica nell orario delle partite agli arresti in casa

  • queste scene da far western si vedono quasi solo il Italia. In Inghilterra non succedono hanno dato una stretta che signi@#?*%$ galera sicura processo per direttissima,ma avete visto una partita del campionato inglese sono più composto di noi italiani al cinema perché sanno che se combinano qualcosa di sbagliato so ca**i loro!

  • Parole chiacchiere parole, ahhhhhh

  • Considerato che il calcio è un business di società dovrebbero provvedere con proprio personale appositamente addestrato alla tutela, alla sicurezza e all'ordine pubblico prima, durante e dopo ogni incontro.

    • E pagare eventuali danni fisici e materiali.

  • pagheranno, eccome pagheranno. niente niente si prendono una sgridata... ma almeno non le promettete certe cose, chi deve cambiare generazione sono prima i giudici

  • animali da galera. il calcio andrebbe sospeso x 15 anni fino al cambio generazionale di chi lo gioca e di chi lo segue

    • Giustissimo, bravo.

  • Il gioco più scemo del mondo?Il calcio ed il suo gregge di pecoroni.

    • A Lei può /potrà non piacerle il calcio, ma sono i comportamenti che sono i più 'scemi' del mondo.

    • Invece direi è il gioco più bello del mondo rovinato da tanti pecoroni

  • a roma son proprio malati. Per tirare un cassonetto hanno danneggiato mezza dozzina di auto. Siamo ai livelli dei primi neanderthal

    • Se fosse successo a Milano? O come hanno fatto allo stadio aTorino? O parla tanto per...

Notizie di oggi

  • Politica

    Legittima difesa, la Lega esulta per il via libera ma sono legittime anche le critiche

  • Economia

    Reddito di cittadinanza e quota 100, è il giorno del "decretone" che dovrebbe fare chiarezza

  • Cronaca

    E45 interrotta per rischio crollo, Anas: "Cantieri avviati, ecco gli itinerari alternativi"

  • Politica

    Battisti, il trofeo esibito: esposto della camera penale contro il ministro Bonafede

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 14 al 20 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 10 gennaio 2019

  • Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

  • Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen"

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 12 gennaio 2019

Torna su
Today è in caricamento