Farnesina, scoperta frode da 1,6 milioni

Ventinove esperti esterni avrebbero intascato la cifra per indennità di missione. L'inchiesta partita da una segnalazione della Farnesina

Una frode da 1,6 milioni di euro ai danni del ministero degli Affari Esteri. Ad intascarsi questa somma sarebbero stati ventinove esperti esterni della Farnesina. E' questa l'accusa mossa dalla Guarda di finanza del comando provinciale di Roma. I ventinove, attraverso false autocertificazioni, avrebbero così ricevuto la cifra per indennità di missione.

"L'indagine è scattata un anno fa su segnalazione della Farnesina" si legge nel comunicato del comando provinciale "che aveva individuato irregolarità nelle dichiarazioni sulla residenza da parte di esperti, non appartenenti al ministero degli Esteri, nel settore della cooperazione allo sviluppo, chiedendo il supporto investigativo della Guardia di Finanza. 

Potrebbe interessarti

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • A qualcuno piace caldo: i 5 peperoncini più piccanti del mondo

  • Cibo, dacci oggi il nostro allarme alimentare quotidiano

I più letti della settimana

  • Bollo auto, così cambia la tassa

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 15 giugno 2019

  • Grande Fratello story, tutti i vincitori del reality show

  • Reddito di cittadinanza, l'ultima truffa: "Vivo da solo", scoperto e denunciato

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 17 al 23 giugno 2019

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 giugno 2019

Torna su
Today è in caricamento