Donna incinta di 9 mesi muore, figlia nasce con cesareo post-mortem: "Piccolo miracolo"

All'ospedale di Foggia i medici sono intervenuti sulla mamma deceduta eseguendo un taglio cesareo post-mortem e portando alla luce una neonata con una flebile attività cardiaca: la piccola ce la farà

FOGGIA - Un piccolo miracolo. E' quello che è stato compiuto questa mattina, agli Ospedali Riuniti di Foggia, dove è stato eseguito un taglio casareo post-mortem. Nella prima mattinata di oggi, alle 7.20, è stata trasportata d’urgenza nella Struttura di Ostetricia e Ginecologia ospedaliera dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria dal medico del Servizio 118, una donna al nono mese di gravidanza, ma deceduta presso il proprio domicilio alle ore 7.10 per cause ancora da precisare.

I medici di guardia del Punto Nascita, dott. Giovanni Perna della Struttura di Ostetricia e Ginecologia Ospedaliera, diretta dal dott. Nicola Lacerenza, e dott. Giuseppe Maruotti della Struttura di Ostetricia e Ginecologia Universitaria diretta dal Prof. Luigi Nappi sono intervenuti tempestivamente sulla mamma deceduta eseguendo un taglio cesareo post-mortem e portando alla luce una neonata con una flebile attività cardiaca. Immediatamente è intervenuta l’equipe della Struttura di Terapia Intensiva Neonatale, diretta dal Dott. Rosario Magaldi, che ha rianimato con successo la neonata, le cui condizioni al momento rimangono ancora soddisfacenti. La notizia su FoggiaToday

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Referendum, Renzi si dimette: "Il no ha vinto, andiamo via senza rimorsi"

    • Politica

      Referendum 4 dicembre, i risultati: exit poll e dati reali. Aggiornamenti in diretta

    • Politica

      Referendum, accuse incrociate tra Sì e No: "Violato il silenzio elettorale"

    • Mondo

      Austria, il verde Van der Bellen è il nuovo presidente: sconfitta l'estrema destra

    I più letti della settimana

    • Trovato il diario segreto di Roberta Ragusa: "Aveva paura del marito"

    • Romina Carrisi ricorda la sorella Ylenia: "Ti stringo prima di lasciarti volare nei cieli"

    • Roberta Ragusa, il supertestimone: "È stata cremata al cimitero di Pisa"

    • Malore in campo: ragazzo esce dal coma e riconosce mamma e papà

    • Pavia, esplosione alla raffineria di Sannazzaro: il rogo devasta l'impianto Eni

    • Stuprata per anni dallo zio: ragazzina si confessa in un tema per la cresima

    Torna su
    Today è in caricamento