Occhio ai bagagli: l'ultima trovata dei ladri è la tecnica del "trolley finto"

Due arresti in stazione centrale a Milano

Foto di repertorio

L'ultima tecnica in materia di furti è quella del trolley finto. A scoprire tutto gli agenti della polizia di Milano che hanno arrestato due giovani - un algerino di 25 anni e un marocchino di 19 - sorpresi a rubare i bagagli dei passeggeri in partenza verso l'aeroporto di Malpensa. 

I due sono stati notati dagli agenti mentre si aggiravano con fare sospetto all'interno della stazione centrale di Milano, prima di uscire dallo scalo ferroviario in direzione piazza IV novembre, proprio dove si trovano gli shuttle per l'aeroporto. 

Dopo essersi scambiati un cenno d’intesa, i ladri si sono avvicinati alla stiva del primo bus in partenza e hanno dato vita alla loro recita. Il 19enne, che aveva con sé un trolley vuoto per camuffarsi tra i viaggiatori, ha finto di mettere il suo bagaglio tra gli altri per poi riprendere il proprio e quello di un altro viaggiatore. Lo stesso ha cercato di fare anche il complice, che però è stato "interrotto" dall'arrivo della polizia. 

I due hanno così iniziato a scappare e il 19enne, proprio per fuggire, ha anche aggredito un agente che è finito in ospedale con una prognosi di diciassette giorni. Per il più giovane è scattato l'arresto per rapina impropria, mentre il 25enne è accusato di furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

Torna su
Today è in caricamento