"Giulio Regeni è stato portato via dalla polizia, pensavano fosse una spia"

Sul telefono del ricercatore sarebbero stati trovati contatti con i Fratelli Musulmani. Secondo alcune fonti del quotidiano statunitense New York Times, due agenti avrebbero fermato e perquisito il giovane proprio poco prima di portarlo via

Giulio Regeni sarebbe stato portato via "da alcuni agenti della polizia" secondo quanto detto da "tre funzionari della della sicurezza egiziana coinvolti nelle indagini". Una notizia sconcertante che arriva dal New York Times che precisa come, secondo le proprie fonti, il ragazzo a quel fermo avrebbe "reagito bruscamente". Regeni sarebbe finito nel mirino del governo per legami con persone vicine ai Fratelli musulmani ed era considerato "una spia".

Un testimone, citato sempre dal quotidiano statunitense, ha confermato che il ricercatore sarebbe stato fermato da due agenti. Uno gli avrebbe perquisito la borsa, mentre l'altro gli avrebbe controllato il passaporto. I due agenti avrebbero, poi, portato via Regeni. Secondo il testimone, uno dei due poliziotti avrebbe fatto domande sul giovane ai residenti del quartiere nei giorni precedenti la sua scomparsa.

Diversi erano i sospetti su di lui: tutto era partito da alcuni contatti sul suo telefonino. Il New York Times scrive che per alcuni testimoni quella sera "intorno alle 7 di sera due agenti in borghese davano la caccia ad alcuni giovani nelle strade". Regeni stava conducendo ricerche sui sindacati indipendenti in Egitto. Ma, dice uno dei tre funzionari al Nyt, gli agenti "pensavano fosse una spia: dopo tutto - si chiede - chi viene in Egitto a studiare i sindacati?". 

Guarda anche

Giulio Regeni, il video prima dell'omicidio

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il filmato sarebbe stato realizzato dal sindacalista Abdallah il 6 gennaio scorso. Ma gli inquirenti italiani attaccano: "E' stato girato con apparecchiature in uso alle forze di sicurezza o di polizia"

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gianni in Svizzera a morire come dj Fabo: "Un viaggio per la dignità"

    • Cronaca

      Le ultime ore di dj Fabo: "E' morto sereno, mordendo il pulsante per il farmaco letale"

    • Citta

      Firenze, spari contro la ditta e l'auto dell'amico di Renzi: due arresti

    • Video

      Milano, ancora eroina e disperati nel bosco della droga: un altro blitz con le ruspe

    I più letti della settimana

    • È morto Alessandro Staffelli, fratello di Valerio di Striscia La Notizia

    • "Leone di Lernia è grave": lo Zoo non va in onda, i messaggi di solidarietà dei fan

    • Dj Fabo è morto in Svizzera, il suo ultimo messaggio: "Qui senza l'aiuto del mio Stato"

    • Torna l'ora legale: lancette avanti domenica 26 marzo 2017

    • Incidente sull'A8, furgone si ribalta e travolge un'auto: un morto e due feriti gravi

    • Luigi Celentano scomparso da Meta di Sorrento: "Torna, hai diritto di vivere nella tua città"

    Torna su
    Today è in caricamento