Violenta grandinata a Pavia, città imbiancata: "Evento estremo" | Foto e video

Nel giro di dieci minuti sono caduti circa cinque centimetri di grandine

Foto da Twitter

Violentissima grandinata a Pavia. Il 12 aprile, a primavera inoltrata, la città è stata letteralmente imbiancata dalla grandine. Un evento "estremo": così lo ha definito secondo la Provincia Pavese, il meteorologo Tommaso Grieco. Nel giro di dieci minuti sono caduti circa cinque centimetri di grandine. Su Twitter, Instagram e Facebook, tanti residenti hanno postato foto e video dell'evento decisamente eccezionale.

Grandine a Pavia, il video da Twitter

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

(Video viviana.z.94, Twitter)

Una vera e proprio bomba d'acqua che ha provocato disagi alla circolazione. Sono stati segnalati sottopassi allagati, mentre la circolazione sulla tangenziale è andata in tilt. Diversi gli interventi dei vigili del fuoco in tutta la città. 

La grandinata avrebbe anche provocato il cedimento del tetto del Centro servizi formazione di via Riviera.

Violenta grandinata a Pavia, il video da Instagram

Un po' di grandine 😱 #grandine #ice #pavia #white #inverno #ghiaccio #primavera #spring #bufera #allwhite #😱 #video #videooftheday #today #now #italy #italia #nord #cosemaiviste #clip #fool #crazy #road #streetphotography #amazing #instavideo #instagram

Un post condiviso da Alessio De Tommaso (@alexdt90) in data:

Grandine anche a Milano, strade e tetti imbiancati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, ecco cosa cambia davvero dal 1° gennaio 2020

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Bollette luce e gas, buone notizie per metà delle famiglie italiane

  • Prende il reddito di cittadinanza ma ha un bar: la sanzione è da capogiro

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 14 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 12 dicembre 2019

Torna su
Today è in caricamento