Paura per Douglas Costa: incidente in autostrada

Il centrocampista della Juventus è stato coinvolto in un incidente stradale avvenuto sulla A4 Milano-Torino

Douglas Costa (FOTO ANSA)

Attimi di paura per il centrocampista offensivo della Juventus Douglas Costa. Il brasiliano, ex Bayern Monaco, è rimasto coinvolto in un incidente stradale la mattina di lunedì 4 febbraio lungo l'autostrada A4 che collega Milano e Torino. L'incidente è avvenuto nel territorio di Santhià, in provincia di Vercelli

Incidente in autostrada per Douglas Costa

Secondo una prima ricostruzione, il calciatore bianconero si trovava alla guida della sua Jeep Cherokee, quando si è scontrato con un'altra vettura, una Fiat Punto. Il conducente della seconda auto è stato subito trasportato nell'ospedale di Biella per le cure mediche del caso, ma le sue condizioni non sono gravi. Neanche un graffio invece per il brasiliano, che è uscito illeso dall'incidente. La dinamica è ora al vaglio degli agenti della Polizia stradale di Novara Est.

I precedenti di Caceres e Vidal

Non è la prima volta che i calciatori bianconeri sono protagonisti di incidenti stradali. Nel marzo del 2013 era infatti toccato a Martin Caceres e nel giugno del 2015, in Cile, al trequartista Arturo Vidal.

Potrebbe interessarti

  • Falsi amici: 7 alimenti che pensi facciano dimagrire ma che invece fanno ingrassare

  • Come fare la valigia perfetta

  • I rimedi per liberarsi dei ragnetti rossi

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 17 agosto 2019: numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 20 agosto 2019: numeri vincenti

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 19 al 25 agosto 2019

  • Virginia, figlia di Paola Ferrari, è tale e quale a mamma: la prima foto su Instagram

  • Temptation Island Vip 2019: data, coppie, conduttore e tutte le anticipazioni

  • Reddito di cittadinanza, lavora (in nero) con uno stipendio di 1.220 euro e prende il sussidio

Torna su
Today è in caricamento