Napoli, scontro fra treni della metropolitana: ci sono dei feriti

L'incidente questa mattina verso le 7. Il ferito più grave, uno dei macchinisti, è stato portato in codice rosso all'ospedale Cardarelli

I due treni della linea 1 della metropolitana coinvolti in un incidente appena fuori dalla stazione Piscinola a Napoli, 14 gennaio 2020. ANSA

Incidente fra tre treni della linea 1 della metropolitana di Napoli, all'altezza della stazione di Piscinola. Il tamponamento è avvenuto questa mattina intorno alle sette. Coinvolti un convoglio appena uscito dal deposito, uno che aveva già caricato dei passeggeri a bordo e un terzo treno che invece era ancora senza passeggeri. Sul posto le ambulanze del 118, i carabinieri e i vigili del fuoco. 

Sono in corso le indagini dei carabinieri per far luce sulla dinamica dell'incidente Secondo una prima ricostruzione, l'incidente è avvenuto tra un treno in entrata nella stazione, proveniente da Garibaldi, e due treni che erano in partenza da Piscinola, stazione capolinea. Il treno in entrata, non è ancora chiaro se per un errore umano o per un guasto tecnico, ha colpito lateralmente uno dei treni in uscita e, in un secondo momento, quasi frontalmente il terzo treno che si accingeva a partire dalla stazione. La velocità era particolarmente ridotta, essendo la stazione di Piscinola uno dei capolinea

Incidente nella metropolitana di Napoli a Piscinola, ci sono dei feriti

Diverse persone sono rimaste ferite.  Un macchinista è stato trasportato in codice rosso al Cardarelli con un trauma toracico e in stato di shock emotivo, mentre un altro macchinista è ricoverato nello stesso ospedale con un trauma cervicale. Sempre al Cardarelli è stato portato anche un terzo ferito, un passeggero, con sospetta frattura a un arto inferiore. Altri due passeggeri feriti sono stati trasportati al Cto uno con un problema lombo-sacrale e l'altro per un trauma a una mano.

Sul luogo dell'incidente è stata allestita nell'immediato una postazione medica avanzata del 118 e sono state prestate le prime cure per i feriti leggeri, in totale dodici, per i quali non si è reso necessario il ricovero. Le operazioni di soccorso sono state coordinate dal dottor Giuseppe Galano (Direttore Servizio 118 Asl Napoli 1 Centro e Referente Sanitario Regionale per le emergenze).

incidente metropolitana napoli ansa-2

I feriti vengono soccorsi sul luogo dell'incidente, appena fuori dalla stazione Piscinola a Napoli, 14 gennaio 2020. ANSA

Incidente tra treni nella metropolitana di Napoli, stop sull'intera tratta

L'azienda del trasporto pubblico locale, la Anm, ha inizialmente annunciato la limitazione della circolazione alla tratta Colli Amenei-Garibaldi della Linea 1 della metropolitana, per poi sospendere la circolazione sull'intera tratta.

"Siamo molto dispiaciuti per il grave incidente verificatosi stamattina su alcuni treni della metropolitana. Stiamo cercando di comprendere bene la dinamica dello scontro, ma intanto la priorità è prendersi cura della salute dei lavoratori e dei passeggeri", ha dichiarato il segretario generale della Fit Cisl Campania, Alfonso Langella, commentando lo scontro tra tre treni sulla linea 1 della metropolitana di Napoli. "Sicuramente il sistema della sicurezza non ha funzionato bene - aggiunge Langella - ed è decisamente inaccettabile per un'azienda appena risanata come Anm. Chiederemo a chi di dovere di approfondire i motivi tecnici che hanno portato all'incidente", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A 12 anni va in ospedale per il mal di pancia: scoprono che è incinta di sette mesi

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

Torna su
Today è in caricamento