Auto contro lo spartitraffico, tragedia nella notte: morti quattro giovani

L'incidente sulla Statale 121 che collega Paternò a Catania. A bordo della vettura c'erano cinque persone: tornavano da una serata trascorsa in discoteca

Il luogo della tragedia

Quattro ragazzi giovanissimi hanno perso la vita in un incidente avvenuto intorno alle 5 di questa mattina sulla Statale 121 che collega Paternò a Catania. L'auto, una Seat Leon, si è schiantata contro lo spartitraffico della rampa dello svincolo per la zona industriale, all'altezza di Piano Tavola. 

Incidente nel Catanese, morti quattro ragazzi

Ferito il conducente della vettura, un 40enne. Niente da fare invece per i quattro giovani a bordo. Nell'impatto l'automobile si è spezzata in due, la parte posteriore è letteralmente volata nella adiacente strada ferrata della Ferrovia circumetnea. I vigili del fuoco del distaccamento di Paternò intervenuti sul posto hanno trovato le persone sbalzate fuori dall'abitacolo ed immediatamente messo in sicurezza la strada. Sul posto le forze dell'ordine per i rilievi in corso e il personale dell'Anas.

Secondo l'AdnKronos , da un primo riscontro è emerco che a bordo della Seat Leon nessuno aveva le cinture di sicurezza allacciate. Così, quando il quarantenne al volante ha perso il controllo - secondo gli inquirenti a causa dell'alta velocità - finendo contro il guardrail, i passeggeri sono stati sbalzati all'esterno della vettura. 

incidente belpasso piano tavola 2-2

Le vittime

Sul colpo sono morti la convivente di 28 anni del conducente, Lucrezia Diolosà Farinato, Salvatore Moschitta, 20, Manuel Patronio di 17 ed Erika Germanà di appena 15. Tutti e cinque avevano trascorso la notte in discoteca al Banaker. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Paterno' che indagano. Si è salvato solo il più grande alla guida, convivente della 28enne che era seduta al suo fianco, incensurato, mai problemi con la patente. 

Si attendono ora gli esiti degli esami per verificare se il 40enne si fosse messo alla guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o in stato di ebbrezza.

incidente catania paternò-2

Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: la Procura apre un'inchiesta

La Procura di Catania, dopo avere ricevuto una relazione dei carabinieri di Paternò, aprirà un'inchiesta sull'incidente di Belpasso in cui sono morti quattro giovani, compresi due minorenni, ipotizzando il reato di omicidio stradale. Il guidatore è ricoverato nel reparto di ortopedia dell'ospedale Cannizzaro per la frattura di una caviglia. Nell'incidente ha riportato contusioni ed escoriazioni varie.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiede il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere un albergo da 800mila euro

  • In arrivo 55mila lettere dall'Agenzia delle Entrate

  • Medico muore durante il turno di notte: aveva 28 anni

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 16 novembre 2019

  • Rompe il finestrino per rubare: nell'auto trova un vero tesoro

  • Concorsi, arriva la “raffica” di bandi: 2.600 nuove assunzioni 

Torna su
Today è in caricamento