Tragico incidente stradale, Tatiana Renna muore a 32 anni

Scontro tra bici e auto in provincia di Lecce. La vittima aveva da poco vinto un concorso per entrare nel 118

Incidente mortale a Poggiardo, in provincia di Lecce, dove una donna di 32 anni, Tatiana Renna, è stata investita da un’auto mentre era in sella alla sua bici. La donna aveva da poco vinto un concorso per lavorare nel 118. Ma quando i suoi colleghi infermieri e medici del servizio di emergenza sono arrivati sul posto, nei pressi del ristorante Tesoretto di Poggiardo, sulla strada provinciale che collega Maglie a Castro, ormai non c’era più nulla da fare.  Stando ai primi accertamenti, svolti dai carabinieri dipendenti dalla compagnia di Maglie, stava attraversando un incrocio quando, all’improvviso, è rimasta travolta da una  Opel Corsa.

Alla guida c’era un uomo di 44 anni rimasto illeso, ma ovviamente molto scosso. Lo scontro è stato particolarmente violento. La donna – riferisce LeccePrima, avrebbe fatto un volo di una decina di metri. Il 44enne è stato portato in ospedale, a Scorrano, per procedere agli accertamenti di rito ed essere sottoposto all’alcol test. A quanto sembra aveva 3.1 grammi per litro di alcool nel sangue. Un tasso particolarmente elevato. L'uomo è finito in arresto per omicidio stradale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Busta paga più ricca da luglio: cambia anche il bonus Renzi, gli 80 euro diventano 100

  • Oroscopo Paolo Fox, le previsioni della settimana dal 20 al 26 gennaio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Sanremo 2020, la furia di Claudia Gerini contro Amadeus: "Comportamento inaccettabile"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 16 Gennaio 2020

  • Lando Buzzanca, scoppia la faida familiare: i figli nominano giudice tutelare del patrimonio, ma lui si ribella

Torna su
Today è in caricamento